Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 26 luglio 2017

QE

Rendiamoci conto:




Fra l’altro - io ne ho sempre e solo sentito parlare da Martin Armstrong - alla facciaccia di come l’hanno sempre raccontata, per esempio al raro piddino che si “addentrato” nel cercare di capire (giusto un pochino eh, che non ci si sciupi il cervello :D), e cioe’ che lo scopo dei QE sarebbe aumentare i prestiti da parte delle banche ai cittadini e in questo modo incentivare la mitica crescita dell’economia reale .. la Fed, come racconta Armstrong, da un tasso a tutti i miliardi che qualsiasi banca, non solo quelle US, depositi presso di loro. Quindi, a parte gli acquisti di azioni di multinazionali in ogni mercato, le banche invece di prestare soldi alla gente (la mitica palla) li hanno spesso e volentieri parcheggiati presso la Fed, e pure guadagnandoci in questo modo, cioe’ senza fare una beata fava. Bello eh? Con tanti saluti alla favola dei QE indirizzati all’economia reale, pompare il credito e bla bla bla. Chissa’ com’e’, eh, che i ricchi sono sempre piu’ ricchi. Chissa’. ;D



Tz! Poi le masse si perdono dietro ai vitalizzi, alla corruzione .... bello, per carita’, ma le briciole, la cazzo di BRICIOLE.


PS: Poi ti becchi i liberisti vari che se la prendono coi QE “socialisti”. Tz. Si, socialismo ... fra miliardari!

4 commenti:

  1. Er ho bisogno di un tuo imput, ho trovato uno che mi venderebbe le sue n.545 500 lire d argento a 3 euro l una, cosa ne pensi, ci sta come valore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io a 3 euro al pezzo le prenderei di corsa :D .. ma si sa che sono matto ;D

      Elimina
    2. Pure io... heheheh. Poi con 7 euro ti compri 100 capsule su Amazon e fanno un figurone. E prima di infilarle nelle capsule io le ho pure lavate con acqua e sapone (detersivo per piatti).
      So che leggendo ciò molti si indigneranno, ma le monete sporche proprio nun me piacciono e in fondo le 500 lire non perdono certo valore pulendole. Anzi, dirò di più, visto che alcune avevano quella schifosissima patina verdognola, le ho pulite con il dentifricio, funziona bene e ora hanno un sorriso splendente... hihihihi. Ovviamente se avessi monete di valore non lo farei mai...

      Elimina
    3. si, la patina verdognola fa veramente schifo. Poi, appunto, a noi le L.500 piacciono perche’ 1) sono bullion (anche se non Ag puro) 2) sono italiane 3) sono belle (non le centenario” invece, brutta assaje). Se sono FDC allora si che pulirle e’ un crimine, a volte le patine possono essere bellissime e toccarle una cattiva idea. Ma solo se solo 500 Lire argento in condizioni pressoche' perfette (o i rari esempi a stendardi controvento :D)

      Elimina