Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 30 luglio 2017

Lugano: L’ultima ide(ONA) UE: Per evitare crisi bancarie congeliamo i conti correnti

E un po’ alla volta la rete si chiude sempre piu’... la lotta al contante (contro mafie e terrorismo, certo ;D) uno dei primi taselli, ... 



Lugano (Scenari Economici) - L’ULTIMA IDEA DELLA UE: PER EVITARE LE CRISI BANCARIE CONGELIAMO I CONTI CORRENTI 
Come riportato da Zerohedge e Reuters, l’Unione Europea è giunta all’ovvio, successivo, geniale passo nella risoluzione delle crisi bancarie, cioè, BLOCCARE I PRELIEVI DAI DEPOSITI E DAI CONTI CORRENTI. 
La soluzione è in discussione a Bruxelles, e prevede di estendere la moratoria ai prelievi bancari (attualmente possibile fino ad un massimo di due giorni) per un periodo più lungo in caso di crisi bancaria, per prevenire una eventuale Bank Run, cioè una corsa dei correntisti a prelevare i propri soldi. ...

... leggi tutto QUI

No, ma tenere un po’ di cash nel materasso, un po’ di beni reali e monetari come monete in oro argento .. no, no, idea scema. ;D

2 commenti:

  1. Siccome i soldi sul conto sono prestati alla banca, congelarli nel momento critico è una bella furbata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, legalmente - ricordo a chi fosse sfuggito o l’avesse dimenticato - quando apri un conto bancario e versi soldi li stai PRESTANDO alla banca e quindi legalmente NON SONO PIU’ TUOI, tu hai solo un IOY, I OWE YOU, una cambiale della banca insomma ( ! la maggior parte delle persone manco lo sa)

      Elimina