Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

sabato 18 marzo 2017

Visco: Dall'euro non si esce

Eppure .. continuo a pensare che 'sti soggetti di BdI pajono presi da un sit-com, ti giuro, mi danno un senso di affidabilita' come lasciare le chiavi della macchina ad uno sconosciuto parcheggiatore abusivo che mi dice che la terra' d'occhio lui.

Dai, pare Pierino che ha rubato la marmellata. Maestra: "Pierino! Cosa stai facendo?". "Gnente signora maesctra (gnam, gnam, deglutt), gnente"... ma dove l'hanno ripreso? Dentro uno sgabuzzino? Cos'e', con quella bandiera buttata la dietro? Sembra un sequestrato, gli manca solo il giornale stretto in mano per far vedere la data :o


Da Wiki:


Ignazio Visco (Napoli, 21 novembre 1949) è un economista italiano, attuale Governatore della Banca d'Italia [Brivido, terrore, raccapriccio. Er], carica che ricopre dal 1º novembre 2011 a seguito delle dimissioni di Mario Draghi divenuto Presidente della Banca centrale europea.

---
IcebergFinanza - MERVIN KING: MA QUALE BREXIT IL VERO RISCHIO E’ LA FINE DELL’EUROZONA! 
(...) In Italia invece abbiamo chi doveva vigilare e non lo ha fatto, chi non ha fatto i suoi compiti, che sale in cattedra e da lezioni di moralità… 
Visco: «Tra Italia e Germania non c’è fiducia, Roma non “fa i compiti … 
Roma non fa i compiti! Suvvia governatore un minimo di orgoglio, quando parla a senso unico, i compiti non li fa neanche la Germania che dall’inizio della crisi se ne frega della regola del surplus commerciale, non ha nulla da insegnare a nessuno in fatto di corruzione e ha lucrato in maniera becera sulla crisi europea, imponendo il salvataggio della banche greche per salvare quel catorcio di sistema finanziario interno, le loro banche. 
Per favore, quando parla, abbia almeno un minimo di rispetto per la dignità del proprio Paese.
«La soluzione non è un’uscita ordinata dall’euro, perché sarebbe un’uscita traumatica e disastrosa e sta a noi evitarlo. Sono incerto sul risultato», ha affermato il governatore. «Stiamo fronteggiando il pericolo di regresso, e non è la Brexit ma la nostra capacità», quella degli Stati europei «di andare insieme» verso la direzione giusta. 
No caro Visco, il futuro non è l’euro, ma l’Europa, un’uscita dall’Europa sarebbe disastrosa. 
Finitela Voi banchieri di ricondurre tutto all’euro, l’euro è stato un errore economico/finanziario, l’euro non è l’Europa! 
Ma no dai Andrea, Visco è appena arrivato, lui i compiti li ha fatti… 
Ignazio Visco, governatore Bankitalia indagato per corruzione e truffa 
Ignazio Visco e i suoi silenzi durante il crac 
Lo sapevate che lasciar fallire le banche e nazionalizzarle, ovvero preservare il risparmio e far pagare il conto ad azionisti e in parte ad obbligazionisti, ovvero quello che suggerisco dal 2009, è un’idea che funziona? 
Iceland’s recovery shows benefits of letting over-reaching banks go bust
A si certo, l’Islanda è piccola, non è applicabile ovunque! Continuate a bervi le palle che vi raccontano economisti ed analisti mainstream, buona fortuna! (...) 
leggi tutto QUI 

Mammamia. Povera patria. Che gente. Manco dei rapinatori, no, mi danno l'idea proprio l'idea dei quaquaraqua', dei ladri di polli, di quelli capaci di svendere l'intero paese per 4 soldi ... come dici? Gia' fatto? ... gia. Pero' no, resta ancora qualche ultima svendita prima di gettare lo stivale alle ortiche...


Nessun commento:

Posta un commento