Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 17 marzo 2017

Olanda-Turchia

Pero'! A proposito delle scaramucce Olanda-Turchia e della Turchia che minaccia di lasciar invadere l'Europa da altri milioni di immigrati (ma solo loro hanno le dogane? Noi no? I nostri confini sono aperti per definizione? Mah. Alla faccia delle sovranita'):

Zero Hedge (tradotto da Voci dall'Estero) - LA TURCHIA DICE CHE “L’ACCORDO SUGLI IMMIGRATI È SALTATO”, POTREBBE FAR ARRIVARE IN EUROPA MILIONI DI RIFUGIATI 
Avevamo già in passato presentato due articoli (qui e qui) sulla follia rappresentata dall’accordo tra UE e Turchia sugli immigrati, oltre all’articolo di Kelly Greenhill sull’uso sistematico di immigrati e profughi come strumento di coercizione. Oggi arriva la conferma di quanto si prevedeva: alla prima occasione di scontro Ankara utilizza questo accordo come strumento di ricatto, minacciando di inondare l’Europa di immigrati se questa non cede alle richieste turche. La politica europea colleziona così un altro fallimento: si trova nella necessità di sbarrare le porte agli immigrati (per non incorrere in ulteriori ire del proprio elettorato risvegliatosi), ma evitando di cedere troppo nei confronti di Ankara, atteggiamento che ferirebbe l’orgoglio degli elettori europei (in questo caso olandesi), costretti a prendere ordini dalla Turchia. 
(...) Non è chiaro che cosa significhi questa improvvisa escalation in termini di legami economici tra le due nazioni: ricordiamo che gli investimenti diretti olandesi in Turchia ammontano a 22 miliardi di dollari, il che fa dell’Olanda la più grande fonte di investimenti esteri, con una quota del 16% sul totale. 
Inoltre, l’export turco in Olanda valeva 3,6 miliardi di dollari nel 2016, il che significa che l’Olanda è la decima destinazione principale per le merci turche, secondo l’ufficio statistico turco.  
La Turchia ha importato tre miliardi di dollari di beni olandesi nel 2016 
Se lo scontro diplomatico dovesse tradursi in un collasso dei rapporti commerciali, la Turchia entrerebbe quasi certamente in recessione. (...) 

T'e' capi'? Chi l'avrebbe detto. Hai capito l'Olanda? ... a proposito, vedevo sul Fatto tutti i piddini e piddinoidi trionfanti perche' Wilders non ha stravinto .. che teneri, che creature buffe e naif. 















Nessun commento:

Posta un commento