Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 19 marzo 2017

Finmeccanica, Cassa Depositi e Prestiti ... cos'e' rimasto ancora da svendere?

E cos'e' rimasto da regalare "al mercato" prima di dichiarare default? Ah, gia' ENI, Finmeccanica ... e "i compagni", i "progressiti" provvedono, come da un 20-30 anni a sta parte. 

Blondet & Friends - GENTILONI HA MESSO PROFUMO IN LEONARDO-FINMECCANICA. MISSIONE: SMANTELLARE E sVENDERE I PEZZI
Un governo che non ha alcuna legittimità, che dovrebbe esistere solo per varare la legge elettorale onde farci finalmente votare e poi scomparire alle elezioni, compie gravissime operazioni di svendita del patrimonio pubblico italiano. Per coprire i buchi fatti dalla casta parassitaria e dal PD (vedi Montepaschi).

Dagospia
1. PROFUMO DI FINMECCANICA BY RENZI. POI NON VI LAMENTATE SE GRILLO SI PRENDE IL PAESE
2. DOVUNQUE HA MESSO MANO, DA UNICREDIT A MONTEPASCHI, PROFUMO HA COMBINATO GUAI
3. IN COMPENSO DALLA BANCA MILANESE HA PRESO 40 MILIONI DI LIQUIDAZIONE, CONTESTATI DALLA BANCA D’ITALIA. INSIEME A QUELLI RACCOLTI A SIENA HA COSTITUITO EQUITA, UNA SIM CHE INTERMEDIA TITOLI AZIONARI. E CHISSÀ QUANTI TITOLI FINMECCANICA HA INTERMEDIATO?
3. DA UN PUNTO DI VISTA INDUSTRIALE, QUELLA DI PROFUMO APPARE COME UNA SCELTA AL LIMITE DELLA SCELLERATEZZA (E’ RISAPUTO CHE NON CONOSCE IL MERCATO DEL SETTORE); CHE PUÒ SOLO NASCONDERE O COPRIRE CHISSÀ QUALI STRATEGIE FINANZIARIE SOTTERRANEE

Dagospia
1. ''ARROGANCE'' PROFUMO AVEVA AVUTO UN IMPROVVISO RIPENSAMENTO IERI SERA: DOPO LA MITRAGLIA DI ATTACCHI PER LA SUA NOMINA IN LEONARDO-FINMECCANICA VOLEVA RITIRARSI
2. MA GENTILONI DEVE AVER CONVINTO IL BANCHIERE BRAVO A LIQUIDARE E A FARSI LIQUIDARE: LA SUA NOMINA È ORA UFFICIALE, INSIEME A DEL FANTE IN POSTE (CONFERME IN ENI/ENEL)
3. COME DAGO-ANTICIPATO, LA MISSIONE DI PROFUMO È SMANTELLARE E VENDERE I PEZZI
4. SI E' INFILATO IN POLITICA DALLE PRIMARIE DI PRODI, SOGNAVA DI ESSERE IL 'PAPA STRANIERO' DI UN PD ALLO SBANDO, E' STATO GRANDE SPONSOR DALEMIANO E POI RENZIANO: 'MI RICORDA ME DA GIOVANE'. BASTERÀ PER FAR DIMENTICARE I SUOI SUC-CESSI NELLE BANCHE?


Eppoi c'e' la privatizzazione di Cassa Depositi e Prestiti nell'aria ...







Ci rendiamo conto, si, che noi italiani pare siamo i soli coglioni a svendere tutto?! Tedeschi, francesi, olandesi cheffanno?


La cosa ridicola, tragicomica, di tutto questo periodo storico che risale al Prodi in IRI e si e' dipanato fra privatizzazioni/svendite, inchini alle grandi multinazionali e al grande capitale, distruzione dei diritti dei lavoratori, impoverimento delle classi medie, ecc. e' che e' solo che ovvio che non puo' essere, come ci ripetono da decenni ormai, che lo si fa per rientrare del debito pubblico, mettere a posto i conti, ecc. 

Non ricordo chi diceva, qualche giorno fa, che il totale di tutti questi anni di privatizzazioni ha fruttato" all'Italia un 150 miliardi di euro circa (se non ricordo male, correggetemi)... praticamente la somma di tutti i denari che abbiamo dato "all'Europa" per fondo salva stati, salvataggi grecia banche DE-FRA e altro. E nel frattempo il debito pubblico aumenta sempre (!!?!!), inesorabile, ed ogni anno paghiamo un 80 miliardi di interessi sul debito... che follia. Svendiamo tutto, i giojelli di famiglia (e non ditemi che poi i privati fanno tutto meglio, chebbello, pesante anche solo alle Autostrade, che scandalo) e per cosa? Per il gusto del cazzo, tanto siamo falliti lo stesso. Non avrebbe avuto mooolto piu' senso dare default 10 anni fa? Tafazzi. Cornuti e mazziati.

Avra' senso tutto questo? Si, se sei quello che compra tutto per una pipa di tabacco. 


E a corollario di queste ultime news sul fronte svendite le altre news sono sempre di questo tipo, da tanti, troppi anni:






.. poi facce come quella di Alfano, di Rotondi, Renzie, Mattarella, il Papa, tutti i giorni in tv. Eppoi i Severgini, Gruber, Formigli, e tutta la santa famiglia dei "giornalisti".. Napoletano (questo merita un post a parte) ... e news come quella della tipa che non ha manco vinto il concorso per bidella a Catania e, migrata negli USA, e' ora direttrice ad Harvard (!).. 

E cosi' via. Povera Patria. 


PS: Qualcuno ha dei dubbi che dopo aver svenduto anche ENI e Finmeccanica e Cassa Depositi e Prestiti e prima di essere cacciati a calci in culo dall'Euro dalla Merkel o chi per lei, sta gente non svendera' anche l'oro patrio (si fa per dire visto a chi appartiene la Banca d'Italia)?



Nessun commento:

Posta un commento