Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 3 febbraio 2017

Blondet: Kiev all'attacco del Dombas. Complici McCain, Washington Post ...


John McCain questo capodanno era al fronte interno ucraino, a promettere armi e tutto il necessaire per portare la guerra alle regioni separatiste (a maggioranza russa) dell'est del paese... Trump (fasssista!) gli dice pubblicamente di "smettere di cercare di scatenare la III Guerra Mondiale ... in questi giorni, guarda il caso, eccoli a bombardare e assediare e uccidere e tagliare l'acqua a Donetsk, citta' "ribelle", in faccia alla missione di controllo dell'OSCE (Organization for Security and Co-operation in Europe).

Intanto il Washington Post - ormai paladino delle fake news globali - se ne frega della realta', ammessa anche dall'OSCE, e accusa .. indovina? la Russia e Putin di aggressione. La faccia come il culo. 

Leggi tutto qui: 


Blondet & Friends - KIEV ALL’ATTACCO IN DONBAS. COMPLICI, MCCAIN E I “FAKE MEDIA”

e qui:

Zero Hedge - Asininity From McCain "Send Weapons To Ukraine"
By the way, ecco una listina dei paesi bombardati dal Premio Nobel per la Pace Obama nel 2016

Ho pochi dubbi che dato il la da Washington anche tutti i MerdiaDiMassa nostrani saranno pronti a ripetere la versione piuttosto palesemente falsa della storia raccontata dal WP. 

Ma il problema sono le bufale di Messora /sarc

Nessun commento:

Posta un commento