Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 2 novembre 2016

Before the Flood - Punto di non ritorno


Ok, a parte DiCaprio, interessante e ben fatto (Scorsese). Interessante come se fossimo tutti vegetariani ci sarebbe si cibo per tutti in abbondanza, come le vacche creano piu' effetto serra delle auto visto che digerendo producono metano che e' gas serra molto peggiore della CO2, come - bellissimo il video della NASA - riscaldamento globale NON vuol dire che ovunque le temperature saliranno, per esempio lo scioglimento del Polo Nord potrebbe deviare la corrente del Golfo, quella che dai Caraibi risale sino in Irlanda e Uk ed oltre rendendo li il clima piu' mite. Deviata la corrente del Golfo nel Nord Europa potrebbe invece diventare piu' freddo. ecc... 

Anche le posizioni dei negazionisti sono rappresentate, ma ovviamente per denunciarne il legame con gli interessi delle grandi multinazionali del petrolio ... se e' vero che la Carbon Tax alla fine potrebbe essere solo un'altra tassa (e tutta la storia del riscaldamento globale solo propedeutica a spingere per un governo unico globale), beh anche il negazionismo ha i suoi fantasmi nell'armadio. 


Nessun commento:

Posta un commento