Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 30 ottobre 2016

Immigrazione, poverta' nel mondo e gomme da masticare



Un po' di banale matematica, ad usum piddini e anime candide in generale.

Ogni anno nel mondo la popolazione aumenta di 60-70-80 milioni di persone. Come credo sappiamo tutto questo aumento di popolazione non avviene in Europa, Russia, Giappone o Nord America, dove quasi ovunque i tassi di fertilita' (figli per donna nella sua intera vita, media) sono intorno a 2 o meno (in Italia addirittura 1,4). Il tasso di fertilita' necessario perche' una popolazione resti stabile nel tempo e' 2,1. Questi 60-80 milioni di persone in piu' - ogni singolo anno, ogni 365 giorni che passano - sono tutti in Medio Oriente, sud-est asiatico, India e soprattutto Africa.

Ora ammettiamo che fra Nord America ed Europa ci pigliassimo, esageriamo, 40 milioni di immigrati ogni anno. Ne resterebbero lo stesso 40 milioni in piu' nei loro paesi di origine. Quindi non si allevierebbero le condizioni in quei paesi che sarebbero lo stesso peggiorate per il peso corrispondente a qui 40 milioni di persone in piu' rimasti nei loro paesi.

Unione Europea e Stati Uniti hanno rispettivamente 500 milioni e 320 milioni di abitanti. In totale circa 820 milioni di abitanti. 40 milioni ogni anno sarebbero quindi un +5% di popolazione ogni anno per USA ed UE. Il che significa che in soli 10 anni USA ed UE avrebbero che la meta' della loro popolazione e' diventata composta da immigrati, che probabilmente manco saprebbero parlare le lingue dei paesi in cui sono arrivati, visto il loro speso specifico e la mancanza di tempo per essere anche solo vagamente integrati.

Nel contempo si sarebbero alleviati i problemi nei loro paesi d'origine? Per un cazzo, visto che lo stesso identico impatto (+40 milioni di persone ogni singolo anno) si sarebbe verificato anche li.

Totalino: 1) si sarebbe snaturata per sempre la natura, l'identita' stessa delle nazioni europee - e facciamo qui finta che non ci sarebbero problemi di cibo, lavoro, ecc, facciamo finta che magicamente tutti quelli che arrivano qui trovino lavoro e casa e diventino all'istante ricchi come noi ora che sono generazioni e generazioni che accumuliamo ricchezza familiare - e 2) non si sarebbe nemmeno non dico risolto ma neanche scalfitto il problema nei paesi d'origine degli immigrati, che sarebbe comunque peggiorato lo stesso. 


E direi che l'ipotesi fatta, che tutto andrebbe come nelle pubblicita' e nei voli pindarici dei "buoni" di casa nostra, e' un peliiiiino ottimista. Quasi sicuramente, "fatalmente", un ulteriore effetto sarebbe 3) guerre civili, religiose, sommosse, sorgere di partiti realmente nazisti, ecc. in Europa

Comunque fa ridere i polli anche la mitica frase "dobbiamo aiutarli a casa loro". 


1) Smettere di bombardare e destabilizzare i loro paesi. Quanti di quelli che dicono sta frase si sono opposti a tutte le guerre imperiali americane dell'ultimo quarto di secolo, Serbia, Afghanistan, Somalia, Iraq, Libia, Siria, Ucraina ... ?

2) Smettere di far finta di niente sul sistema neocoloniale delle Corporations, come denunciato da Perkins (e che fra l'altro ormai si sta fagocitando anche le vecchia Europa e gli States, per loro siam tutti peones del terzo mondo, anche le classi medie occidentali. E gli stati nazionali sono un "retaggio medievale" .. il futuro sono i vari TTIP e Corporation multinazionali piu' potenti di stati interi e democrazie.) 

3) Preservativi gente, preservativi come se piovesse su tutto il terzo mondo! Cosa vuoi fare se no? "Gli insegni a pescare invece di dargli una canna da pesca" ? Tz. E comunque servirebbero solo ad evitare di peggiorare il macello che comunque ci sara', non certo a "risolvere" il problema.



Alla fine sai che c'e'? C'e' che al di la' di quello che possiamo pensare, sperare ed architettare noi, la natura sa da sempre come risolvere questi problemi, quando una popolazione, che sia di cavallette piuttosto che di pinguini o che altro, cresce a dismisura, oltre le proprie possibilita' ed oltre le proprie risorse: morti di massa della specie che si e' allargata troppo, e sino a ristabilire un equilibrio. Prendetevela con la natura (o con Dio se credete), non con me. Io vi racconto solo l'ovvio (per chiunque non viva in un cartone animato). Mi diverte la cosa? Certo che no, non c'e' proprio un cazzo da ridere (lo dico perche' ci sara' sempre il deficiente "anima nobile" pronto a far finta di non aver capito il ragionamento appena esposto e a puntarmi il suo ditino di merda addosso, che lui e' bbbuono e io un nazista. Tz. Poveri coglioni. Sono cosi' pateticamente bravi ad autoassolversi da tutti i peccati del mondo.). E' gia' tragica la situazione e non vedo come potra' anche peggiorare ulteriormente. Prendetevela con chi da sempre dice che non devono usare il preservativo, perche', pare, uno con una lunga barba bianca e' apparso fra la nubi e ha detto "crescete e moltiplicatevi". Prendetevela con chi gli ha portato ospedali e medicine occidentali, permettendogli di vivere di piu' (e quindi riprodursi di piu' .. curiosi gli effetti non pensati dell'aver un cuore d'oro, vi pare?) ... prendetevela con Dio, prendetevela con chi vi pare ma non servira' a cambiare dei fatti. Non esistono soluzioni al sapor di pubblicita', di favola. Non e' il tipo di film con l'happy ending che vi piace tanto. Face it, aprite gli occhi e fatevene una ragione. 

3 commenti:

  1. Come combattere le morti in mare: MANDARE UN MESSAGGIO CHIARISSIMO CHE CHIUNQUE ARRIVERA' PER MARE VERRA' SEMPRE RISPEDITO A CASA SUA.

    Australia to Ban Refugees Who Arrive by Boat From Ever Settling

    Australia has shut the door to asylum seekers arriving in the country by boat, banning them for life from settling in the country.

    In a move to stop people smugglers, Prime Minister Malcolm Turnbull and Immigration and Border Protection Minister Peter Dutton announced Sunday that new legislation will be introduced to parliament this week to prevent “irregular maritime arrivals” taken to a regional processing country from making valid applications for an Australian visa. The bill will also apply to asylum seekers in detention centers on Nauru and on Papua New Guinea’s Manus Island since July 19, 2013.

    “This will send the strongest possible signal to the people smugglers,” Turnbull told reporters in Sydney. “They must know that the door to Australia is closed to those who seek to come here by boat with a people smuggler. It is closed."

    http://www.bloomberg.com/news/articles/2016-10-30/australia-to-ban-refugees-who-arrive-by-boat-from-ever-settling


    mi fanno pena quelli che danno la colpa dei morti nel canale di Sicilia ai razzisti della Lega: ma ciccio, se tu mandi messaggi del tipo VENITE VENITE CHE C'E' ZUPPA PER TUTTI, secondo te? Ma ovvio che aumenti le speranze e il numero di chi ci prova! Di chi e' allora la colpa di queste morti?

    RispondiElimina
  2. riguardavo il video e mi dicevo che forse i neri (vedi nel pubblico), i pronipoti di quelli che sono stati portati come schiavi in America 2-3 secoli fa (magari venduti da altre tribu nere o da arabi, e' storia, ma non lo si racconta mai) FORSE DOVREBBERO BACIARSI I GOMITI CHE SIA SUCCESSO, altro che rompere il cazzo che sono discriminati (nel 2016? Dopo 8 anni di Obama poi?) e incitare all'odio razziale contro i bianchi e sparare contro i poliziotti.

    Forse eh, forse. Giusto una provocazione.

    RispondiElimina
  3. Vedi perche' gli austriaci (o austriani?) mi lasciano tiepido? Perche' oltre al fatto che solo il Dio Oro e' moneta, che il liberismo e' bellissimo, che le banche centrali sono socialismo e sono stato (?!?!) ti sparano anche cazzate micidiali come questa: LA SOVRAPPOPOLAZIONE E' UN MITO

    Inferno And The Overpopulation Myth

    http://www.zerohedge.com/news/2016-10-30/inferno-and-overpopulation-myth

    Il riscaldamento globale tutte minchiate, la fine del petrolio tutte minchiate, la fine delle risorse tutte minchiate, la sovrappopolazione tutte minchiate l'unico problema del mondo e' il socialismo (e se qualcosa va male basta dire che e' socialismo, anche se e' evidentemente tutto il contrario .......... CURATI amico!

    RispondiElimina