Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 13 settembre 2016

Robot cuochi

Presente i lavoratori dei fast food americani che protestavano e scioperavano per avere una paga minima piu' alta e per tutta risposta McDonald aveva "assunto" dei touch screen al loro posto per ricevere gli ordini? Beh, mi dicevo, almeno per le cucine gli umani resteranno ... nein! Non ci saranno solo touch screen ma sono gia' belli e pronti - prodotti dalla Momentum Machines - anche i cuochi robot:




Non sudano, non si ammalano e quindi non rischiano di passare malattie attraverso i cibi che manipolano, i panini saranno personalizzabili senza problemi all'ordine, e non congelati: pomodori e cipolle tagliati all'istante. 

Sto leggendo Rise of the Robots e anche se il concetto base mi era gia' chiaro da mo se ne imparano diverse di cosucce interessanti, per esempio che le industrie tessili da pochi anni stanno tornando in USA: ormai e' piu' conveniente usare robot in patria che schiere di sfigati nel sud-est asiatico. Lo chiamano reshoring, rimpatrio. Per esempio la Parkdale Mills ha aperto una fabbrica nella Carolina del sud che impiega solo 140 persone, il resto robot. La stessa fabbrica negli anni '80 avrebbe impiegato circa 2000 persone. Quindi si, le nuove tecnologie creano posti di lavoro .. peccato che siano una frazione ridicola di quelli distrutti. 

Le possibilita' sono pressoche infinite, se vedi il servizio di Jacona (quasi un unicum della RAI che fornisce un vero servizio) scopri robot avvocati, robot giornalisti, robot medici che superano i loro colleghi in carne e sangue ... quasi nessuno pare essere al sicuro.


Chissa' chi saranno gli avventori del succitato fast food pero' visto che saremo tutti disoccupati e senza un soldo.  

4 commenti:

  1. "Chissa' chi saranno gli avventori del succitato fast food pero' visto che saremo tutti disoccupati e senza un soldo."

    Saranno i manutentori degli impianti robotici. Mi sa che tra poco mi iscrivo ad un corso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si. E le elite dei proprietari dei robot e i loro figli :)

      peccato che tutti insieme saranno un 5% scarso delle popolazioni occidentali. Gli altri 95% ... hamburger. Cioe' NELL'hamburger

      Elimina
  2. sto leggendo pure io the rise of the robots, davvero interessante.
    comunque per l'assistenza medica non facciamoci illusioni, la mafia dei professoroni continuera' a taglieggiarci a lungo, sono solo alcuni settori tipo radiografi e analisti di laboratorio che verranno sostituiti "a breve" da computers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che risulta difficili immaginarsi un'Italia robotizzata invece che mafiazzata, eh? Chissa'. Vedremo.

      Complimenti per le ottime letture ;D .. io sono al secondo capitolo e sono sorpreso da come "spara" sugli economisti che da 50 ANNI fanno finta di non vedere che alla crescita della produttivita' i salari invece non crescono piu'. La data d'inizio di questa spaccatura e' il 1973, dice lui e pare additare lo shock petrolifero (piuttosto che la fine del gold standard in quegli stessi anni) .. solo pochi anni fa lo avrebbero tacciato di essere un comunista (lo fa notare grossomodo anche lui) :o

      Elimina