Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 26 agosto 2016

Alberto Bagnai e Claudio Borghi Aquilini il giorno del "vertice" di Ventotene fra Hollande, Merkel e Renzie (22 agosto)



Verso la fine si parla anche di globalizzazione e finanziarizzazione degli ultimi decenni, dal Clinton dell'abolizione della legge Glass-Steagal del post crollo del 1929 e di come tutto questo sia alla base del crollo dei redditi delle classi medie occidentali ... argomento di cui il lettore tipico dei "giornaloni" italiani (e ancor di piu' che di "informa" solo coi tg) e' ampiamente se non totalmente inconsapevole (per forza, gli fuffizzano il cervello da decenni .. Manitu', perdonali perche' non sanno quello che fanno e non sono in pratica capaci di intendere e volere)


Nessun commento:

Posta un commento