Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 17 luglio 2016

USA: Polizia giustizia ragazzo. No problem. Aveva la pelle chiara.

Qualche giorno fa la polizia negli USA ha fatto secco l'ennesimo cittadino ...


Non so cosa avesse fatto questo ragazzo, ma il video e' piuttosto allucinante. Il tipo tentenna, non obbedisce (ma checcazzo fai, obbedisci! Fra l'altro i Tylers dicono che era disarmato), non mostra troppo le mani quando glielo chiedono, non si stende a terra alla richiesta dei poliziotti .. che fanno partire un pajo di colpi, che lo stroncano al suolo. 

Ma la cosa allucinante e' quel che segue: atterrato, colpito, continuano a chiedere al ragazzo di alzare le mani. Lui ci prova ma pare proprio non farcela. E Bam! altro colpo in corpo. E ancora. E ancora. Allucinante. 

Non ne avete sentito parlare? Dev'essere perche' il ragazzo, Dylan Noble, era di pelle chiara:


.. e se era invece di pelle scura? Rivolta per l'omicidio "di chiara matrice razziale" da parte della razzista polizia? 

E' questo trattare le cose con due pesi e due misure che puzza terribilmente di razzismo. E razzismo contro di noi, "bianchi" (anche se siamo piuttosto rosa o marroncini, specie d'estate)


Per dire, tornando in Italia, ecco la foto che ho fatto ai titoli del Fatto (e gli altri giornali in generale sono pure peggio, manco li sfoglio per questo mi rifaccio al caso sul Fatto)


La prima volta che ho letto la notizia e' stato qui e quello che si capisce e' che un gruppo di ultras ha aggredito - verbalmente e fisicamente - un povero nero solo con la sua donna. Da dei titoli del genere uno si immagina subito la scena come nello stereotipo della banda di fascisti, vigliacchi, che attaccano con premeditazione, armati di bastoni e chissa' che altro, magari vestiti tutti con una qualche specie di divisa, tipo tutti in nero, il povero malcapitato... e infatti abbiamo visto che scatenarsi di accuse e invettive e posseduti dal fuoco sacro dell'"antirazzismo" che ne hanno scritte di ogni. Peccato che invece si sia scoperto poi che - si, l'italiano probabilmente e' razzista ed ha sparato un'offesa pesante ed e' un deficiente - ma ...

Dagospia - PORTATE I SALI ALLA BOLDRINI E A DON VINICIO - LA VEDOVA DI EMMANUEL CAMBIA VERSIONE: “ERO SOTTO CHOC E NON CAPISCO BENE L’ITALIANO”. E' STATA LEI CON IL MARITO E L'AMICO, INSULTATI, AD AGGREDIRE MANCINI CHE, ACCERCHIATO, AVREBBE SFERRATO IL CAZZOTTO
Nuovo interrogatorio per la donna, che stavolta si allinea agli altri sette testimoni, e nuovo sopralluogo delle forze dell’ordine a Fermo. Mancini, accerchiato e picchiato da 5 o 6 nigeriani, avrebbe reagito con il pugno…

.. a parte l'insulto (e facciamo finta che non ci siano dubbi che ci sia stato), il Nigeriano era con due connazionali e la moglie mentre il Mancini era con un amico e se ne stava per andare (salire sul bus) ma e' stato bloccato ed aggredito dai nigeriani, in numero superiore, e pesantemente, a bastonate col palo della segnaletica e a morsi dalla simpatica moglie. Poi altri nigeriani sono accorsi e il Mancini ha avuto la sfiga terribile che colpendo con un pugno il Chidi l'ha fatto cascare e questo ha battuto la nuca, la sfiga, contro uno spigolo, morendo solo dopo il sopraggiungere dei vigili urbani, come out of the blue. 

Insomma, anni luce dallo stereotipo della banda fascista che assale in massa il povero nero solo. Pensa poi che a me hanno insegnato che e' chi passa alla violenza che passa automaticamente dalla parte del torto ... 

Oggi invece, dopo l'ennesima assassino di poliziotti bianchi - stile sniper appostato su un tetto come a Dallas - ecco il titolo che fa il Fatto (che, ripeto, magari e' pure il meno peggio del mazzo (?) ):

Il Fatto - USA, spari contro la polizia a Baton Rouge: 3 morti. Morto un sospetto, un complice barricato, un terzo in fuga

Razzismo? Poliziotti bianchi freddati solo perche' bianchi? Silenzio. Si preoccupano solo di specificare che il leader di black lives matter smorza i toni (quando la rete e i social sono stracolmi di tweet e post su faccialibro di gente che gioisce sfacciatamente dell'assassinio di altri 2-3 "porci bianchi" e si esalta, ancora, facciamoli fuori tutti!"") ... 

Tutto bene? Il loro non e' razzismo? Ragazzi, qui siamo fuori di melone, fuori di melone. Se un immigrato violenta una donna gli dai un puffetto e via? (vedi in Germania per i violentatori di capodanno), "poverino, non sapeva come funziona da noi"? .. se un nero ammazza un bianco dichiaratamente perche' e' bianco "no problem, famo finta de gnente"? Non ci siamo, non ci siamo proprio. 

Io mi domando se questi giornalisti sono proprio solo scemi o se sono invece in cattiva fede. 

Possibile che i "giornalisti" e i media non si rendano conto che a furia di questo due pesi e due misura spingono la gente a diventare veramente "razzista"? Credono che siamo tutti tonti? Come si puo' pensare che comportarsi da razzisti con gli italiani sia antirazzismo? Come si puo' pensare che con milioni e milioni di italiani sotto la soglia della poverta', disoccupati, suicidi, a vedere immigrati accasati, accuditi, nutriti e vestiti a spese della nostra collettivita' non ci si incazzi? E poi dare pure del razzista a chi si indigna, a chi si incazza, saltargli al collo? 

I casi son due, o sei scemo, pensi di far bene a smorzare i toni se un immigrato violenta, ruba o uccide e ad appiccare incendi invece per un insulto razzista fatto da un bianco .. o sei in malafede, vuoi deliberatamente far crescere la rabbia della gente, degli "aborigeni" italiani (e tedeschi, francesi, e bianchi negli USA ...), creare i presupposti per una bella specie di guerra civile. Mah.

Nel primo caso: Sveglia! Invece di trasformare gli italiani in illuminati antirazzisti li spingete esattamente a diventarlo! 


11 commenti:

  1. io sento i racconti che fanno i controllori dei treni e gli autisti di autobus in Italia... questi fanno una caciara immonda, riempiono i mezzi di monnezza immonda, pisciano ovunque, non pagano il biglietto e se uno osa dire qualcosa si prende due sganassoni... pero' son vittime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. o ti mordono direttamente (non sto a cercare il link alla nius)

      Guarda, sono convinto che sia PIENO di poveri cristi che vengono da ogni parte del globo e che vogliono solo guadagnarsi il pane e vivere in pace ... ma certe cose non si puo' far finta di non vederle, e' razzismo, puro e semplice.

      Elimina
    2. Vengono molti incoraggiati da George Soros...

      Elimina
    3. pensa che mi sono dovuto sentire un mio amico piddino (pure in gamba, che ne sa di cose, ecc) che celebrava la bonta' del discorso di Soros al parlamento europeo :O

      Elimina
  2. In tutto questo rumore mediatico, in cui per giorni non si è parlato di altro se non del razzismo dell "ultra'" di Fermo per culminare poi con i funerali presenziati dalle più alte cariche dello stato, nessuno ha notato che dai notiziari sono scomparsi completamente quei poveracci che erano in Bangladesh per lavorare e sono tornati stesi? Anche sui social non ho visto bandiere italiane ...ah già...erano solo italiani. Morti di serie B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non solo, Alfano baccato con le mani in pasta ...

      Elimina
  3. Aldo - ER, non fare il razzista che ti riesce male... :-/
    Continua a tenerci informati con le notizie interessanti che tu sai scovare... :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedi su twitter, ho ripreso ad usarlo e di news interessanti e "fuori dai radar" ne segnalo

      https://twitter.com/argentofisico

      Elimina
    2. .. parli bene tu che stai ai tropici, in un paese in cui non arrivano, credo, milioni di immigrati senza arte ne parte, forse pieni di odio, e che non si sa dove mettere, a fare che ...

      Elimina
    3. PS: questo non e' il canale delle dediche e delle richieste di una radio ;)

      Elimina
    4. Aldo - Di immograzione , ti potrà sorprendente, ce n'è pure quá! Gli haitiani vanno su tutte le isole possibili e non sono certo un valore aggiunto... :-(
      Però io sono contro la immigrazione ma non sono razzista. La colpa non è di chi emigra ma dei politici che lo permettono. Europa esempio lampante!
      Sulle dediche hai ragione e me ne scuso, il sito è tuo.
      Twitter non lo uso, come fessbuk... non sono un tipo social :-)

      Elimina