Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 8 luglio 2016

Ogni cosa e' gia' stata decisa da "loro"?

Blondet insiste che le elite sanno tutto, hanno provisto tutto, anzi, pare che qualsiasi cosa succeda l'abbiano voluta loro, organizzata loro.. l'altro gg era Soros che sapeva del Brexit gia' prima ora 

Blondet & Friends - Fuori dalla padella UE per cadere nella brace Globale 
“Draghi vuole un Nuovo Ordine Mondiale che i populisti ameranno odiare”: così suona un articolo di Bloomberg datato 28 giugno, all’indomani del Brexit. Due ore dopo, Bloomberg toglieva dal titolo l’aggettivo “Nuovo”: parlare di Nuovo Ordine Mondiale forse scopriva troppo i giochi. 
http://www.bloomberg.com/news/articles/2016-06-28/draghi-wishes-for-a-new-world-order-populists-will-love-to-hate 
Come si sa, in quegli ambienti vale il detto: “Mai sprecare una bella crisi”. E il Brexit lo è. I globalizzatori sono dunque all’attacco: mentre gli europeisti (che sembrano essere la cosca perdente) cercano di cavalcare la crisi per instaurare “più Europa”, Draghi e complici puntano al Nuovo Ordine Mondiale. 
Ciò sarà venduto al pubblico come “necessario coordinamento fra le banche centrali”, in seguito ad un collasso finanziario globale che è stato già (deliberatamente?) innescato. Di fatto, Draghi, nelle sue dichiarazioni post-Brexit, ha parlato di un coordinamento obbligatorio per tutti gli Stati, coattivo, sovrannazionale. Bloomberg è chiaro, fin troppo. Oggi, “le banche centrali [nazionali] sono governate da leggi concepite in patria, che richiedono loro di perseguire certi scopi, a volte espliciti, in genere legati all’inflazione e alla disoccupazione. Per di più, devono rispondere ai legislatori nazionali, eletti”. Il che è un guaio per i banchieri globali. In questa crisi gravissima, invece, “gli obbiettivi a breve termine dovrebbero essere sostituiti dagli obbiettivi globali”.
Obbiettivi globali che comprendono l’aggravamento della disoccupazione, e decretati da un consesso di banchieri centrali irresponsabili verso i governi e i popoli (meno, magari, verso Goldman Sachs di cui, come Draghi, sono impiegati). La crisi ci farà cadere dalla padella dell’euro alla brace della moneta globale governata contro gli interessi dei popoli. (.. ecc, continua QUI).

Ok, che la globalizzazione sia irreversibile forse/probabilmente e' anche vero (anche se il fattore che tutti continuano a non vedere e' che il post picco del petrolio potrebbe dare un grosso impulso in senso contrario, se finisce l'energia a basso costo si potra' continuare come prima a volare in giro per il mondo, spedire merci in giro per il mondo, ecc..?), ma questo atteggiamento "tanto controllano tutto, tanto loro hanno previsto tutto, ogni singola cosa che succede  l'hanno voluta loro mi pare eccessivo. Sul serio. Per carita', viva Blondet e chi come lui parla controcorrente e racconta cose che i media per il pollame non raccontano, pero' ...



.. dai, alla fine son solo delle persone, anche questi! Anche i vari Soros e i vari Lord Rothshild si grattano, anche loro vanno al cesso e calano le braghe se non vogliono smerdarsi addosso, anche loro si ammalano e anche loro (vivaDio) crepano. Non esageriamo a dargli la pompa che loro stessi vogliono. Alla fine, scostata la tendina ...



:D

E infatti: 

Zero Hedge - "Maybe You Can Reverse Brexit" - Jamie Dimon Chimes In On How To Ignore The Voters

Jamie Dimon, il superboss di JPMorgan, si da daffare a dire che si puo' benissimo far finta di niente col voto inglese e tirare dritto. E non solo lui in questi giorni si e' dato da fare a dire le stesse cose, fondamentalmente "fottiamocene di questa maledetta democrazia". 

Se fosse tutto deciso da loro, anche la Brexit, perche' starnazzerebbero tanto oggi? Un'astutissima mossa per confondere le acque e sembrare esser stati presi a brache calate? 

Raga, ok essere paranoici - un po' di sana paranoja ci vuole, e' doverosa addirittura, direi - ma il problema e' quando porre un limite alla paranoja. Rasojo di Occam, santo cielo. Magari sbaglio, magari ha ragione Blondet ...  ma se cosi' fosse allora Amen, fine, se tutto e' sempre nelle loro mani allora kaput, tanto vale spararsi o prendere la pillola blu e bona. Non so se rendo l'idea. Sara' che non posso sopportare l'orrore di cotante rivelazioni .. oppure semplicemente che NO, non e' vero che tutto e' nelle loro mani, sempre, gia' deciso, gia' scritto. Sara' magari la formazione cattolica del nostro? (tutto gia' scritto, tutto gia' deciso ..) 


8 commenti:

  1. Se la Brexit non e' voluta sara' capovolta. La bank of england e' pur sempre uno dei maggiori azionisti della bce. Soros cachera' pure come noi, non ne facciamo un idolo ma qui si parla di famiglie di persone che controllano il mondo da secoli. Non e' perche' diventano vecchi che all improvviso vuotano il sacco e diventano buoni. Anzi... senza fare i melodrammatici la moneta globale e' letteralmente prevista nella bibbia che in certe parti e' incredibilmente esplicita. Il fine e' la sottomissione del mondo a lucifero che si puo' concretamentr tradurre in: schiavitu' dei popoli, annientamento identita' singole e collettive, disumanizzazione, guerre costanti, terrorismo giornaliero, riduzione liberta' d espressione, futuro peggioramento qualita' dei cibi, la gente nascera' vecchia a fronte di qualche migliaio di persone che vivranno nel lusso piu' antiumano che si possa concepire. Ah gia' il diavolo non esiste.. si, si e' incarnato da mo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soros faceva il venditore porta a porta a Londra (come si pagasse la London School of Economics cosi, poi non so).

      Racconta su Wiki inglese che mandava curriculum a tutte le entita' finanziarie e non lo cagava nessuno. Fu alla fine preso da una solo perche', lo dice lui stesso, il boss era ungherese come lui.
      Il massimo dell'ironia: uno che vuole distruggere le nazionalita' e ci vuole tutti omologati in un calderone globale senza identita' ne storia patria che se non fosse stato per una mossa dettata dall'appartennza "etnica" da parte di un compatriota sarebbe rimasto una merda qualsiasi nella vita!

      Elimina
    2. ah, dimenticavo: PAPE SATAN! PAPE SATAN ALEPPE!

      hehehehehe

      Elimina
  2. Sarà magari la formazione cattolica del nostro? forse...

    RispondiElimina
  3. tu la ragioni come se fosse un soggetto unico, le elite, ma non lo è;
    ci sono, magari no ma ho la presunzione di pensarlo, diverse "famiglie" che comandano e a volte, come accade anche a noi plebaglia, ci si scorna ben volentrieri fino......alla prossima "mangiatona".

    buon w.e.
    foibar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, hai ragione, SICURAMENTE ci sono diversi sottoclan (dico le elite per semplicita'). Pensa per esempio una riunione Bilderberg in cui siano presenti, che so, il capo della mega industria degli armamenti USA e il capo, che so, di Shell. Magari il primo vuole invadere e bombardare zone che alla Shel invece interessano quiete .. coi' giusto per buttarne li una a cazzo. Non immagino certo chele riunioni di Trilaterale o Bilderberg o WTO ecc siano in costumino e cappa sulla testa a recitare dei vangeli satanici :D NO. Si scanneranno anche un po' fra di loro su questo e quello, tipo brainstorming.

      Poi comunque, di base, sono tutti globalisti e sostanzialmente Atlantisti, quindi DI BASE la linea e' quella, promuovere liberismo e grana per multinazionali e iperbanche occidentali.

      Diventa piuttosto interessante come I CINESI si rapportano con queste entita' e come/quando ne fanno/faranno parte. Direi che non vogliono distruggerle, ma probabilmente diventarne parte sempre piu' importante. ....

      Elimina
  4. Tutto può essere ma prevedere l'esito di un referendum molto combattuto non mi sembra così facile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, se controlli il computerone finale che assembla i dati il risultato lo decidi tu ;D

      Elimina