Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 17 luglio 2016

Ex-Ministro delle finanze tedesco: se uscite dall’Euro, la Germania crollerà


Theo Waigel: 
"Se la Germania oggi uscisse dall’unione monetaria, allora avremmo immediatamente, il giorno dopo, un apprezzamento tra il 20% e il 30% del marco tedesco – che tornerebbe nuovamente in circolazione - . 
Chiunque si può immaginare che cosa significherebbe per il nostro export, per il nostro mercato del lavoro, o per il nostro bilancio federale".




L'ovvio direi. Ma ho imparato che nulla e' ovvio, ai piu'.  E come ovviamente tutti sanno (?) sia le economie italiana che tedesca sono basate sugli export di prodotti lavorati.  E sempre ovviamente (?) la NeoLira farebbe rinascere gli export italiani, svalutata dello stesso, un meno 20-30% (vedi previsioni di Bagnai QUI).

Sempre ripetendo l'ovvio (?) faccio notare che svalutazione di una moneta e inflazione NON sono la stessa cosa. Quanti piddini e piddinoidi si sono accorti che l'Euro un annetto fa e' CROLLATO da 1,40 a 1,05 contro Dollaro? Visto le invasioni di cavallette, la peste nera, la fame e la miseria e le rivolte di piazza? Io no. 


Nessun commento:

Posta un commento