Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 6 giugno 2016

Renzie: PD quasi ovunque sopra il 40%


SkyTg24 - Elezioni, Renzi: "Non siamo contenti, ma Pd quasi ovunque oltre 40%"

L'importante e' raccontarsela. "Siamo quasi ovunque [anche a Melbourne? Er] sopra il 40%". E poi crederci, crederci, crederci (o almeno far finta di). Mica nessuna delegittimazione ad un governo che gia' di suo quanto a legimmazione ne ha ha poca per non dire nulla (3 presidenti del consiglio di fila non eletti e Napolitano che fa carta straccia della costituzione nell'indifferenza generale).

Annoto giusto qualche numero


Il Fatto - Copertina Online, Elezioni comunali, 7 giugno



21% a Napoli (e se vai a contare anche l'astensione vuol dire un 2/3 o meno di quel 21, e quindi che solo una dozzina di persone su 100 a votato PD a Napoli), 42% a Torino (ma conteggia anche altre liste, non solo il PD), 39% a Bologna (! e anche qui non sono i voti del PD ma della loro galassia di piddini e piddinoidi. Con l'astensione al 35% e piu' vuol dire che il raggruppamento PDnoide ha preso voti da "solo" un bolognese su 4)...


Kilgore:  Sopra il 40 % sono le grappe che si bevono!


---

E mi sa che ha ragione Barrai su Roma:


Zibordi: Paolo (Barrai) penso abbia ragione, Berlusconi a Roma ha fatto uno scambio con Renzi


E nonostante tutti per un po' si e' arrivati persino a sperare che davvero il PD manco arrivasse al ballottaggio a Roma (! :D)

dove poi quel 25% scarso a Giacchetti comprende tutti i partitini della lista, non solo il PD

E comunque se ha ragione Barrai vuol dire quello che tutti i non deficienti sanno da 20 anni circa e cioe' che per due decadi hanno fatto sceneggiate PD contro PDL su tutti i palchi quando di fatto c'e' sempre stato un inciucione totale e le scene sono sempre state a favor di telecamere e di pistola beone (sia di destra che di "sinistra"). Uno spiraglio di cambiamento lo danno, fooorse, i 5 stelle e Salvini/Meloni, ma stando le cose come dice Barra evidentemente Salvini/Meloni han solo fatto una sceneggiata anche loro - consapevoli o meno, usati piu' piuttosto che meno - giusto per far contenti per un po' e lasciar sfogare gli incazzati di destra.


3 commenti:

  1. 1 - Berlusca è la tessera 1816 della P2

    2 - Renzi padre è il capo della massoneria fiorentina

    3 - il piano di "rinascita democratica" della P2 prevede(va)
    la "nascita di due movimenti: l'uno, sulla sinistra (a cavallo fra PSI-PSDI-PRI-Liberali di sinistra e DC di sinistra), e l'altro sulla destra (a cavallo fra DC conservatori, liberali, e democratici della Destra Nazionale)


    mission accomplished


    http://web.tiscali.it/comunisti-pistoia/Memoria/RinascitaDemocratica.htm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Et Voila'. Grazie Mille :D

      Comunque e' lo stesso in un po tutte le "democrazie" occidentali, vedi Democratici/Repubblicani, Labor(haha)/Tories ... puoi scegliere, sei libero: voti noi .. o voti noi?

      Elimina
  2. Cazzo! A numeri veri, pre-trucchetti da sistema elettorale, i 5 Stelle sono i primo partito a queste comunali (!?!)


    Renzie e al suo magico mondo, gli altri devono essere censurati. La matematica non è un'opinione: il MoVimento 5 Stelle è la forza politica più votata alle comunali con 956.552 voti e il Pd, in via d'estinzione, è la seconda con 953.674 voti. Sono i dati ufficiali del Ministero dell'Interno. Il resto sono chiacchiere da piddini rosiconi.

    http://www.beppegrillo.it/2016/06/i_numeri_farlocchi_dellistituto_piddineo.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+beppegrillo%2Fatom+%28Blog+di+Beppe+Grillo%29


    .. e Renzie e Boschetta a menarla che "siamo quasi ovunque sopra il 40%" ... basta dirlo.

    Allora lo dico anch'io: SONO QUASI OVUNQUE SOPRA IL 40%. E ADESSO FATEMI GOVERNARE !!

    RispondiElimina