Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

giovedì 16 giugno 2016

Pare che un omicidio abbia salvato i burocrati UE, le borse e le banche (almeno per oggi)

Dicevo che non avrebbero lasciato che succedesse? Caso a voluto che un pazzo abbia deciso, proprio ora che il Brexit cominciava a sembrare cosa probabile, di assassinare una rappresentante del fronte del Bremain. A me puzzicchia di false flag, ma puo' benissimo essere che si tratti solo di un matto. (False Flag: metter su un attacco contro la propria parte facendolo sembrare opera della parte opposta. Quante guerre, per esempio, sono state pompate con trucchetti di questo tipo?) 

Certo che il momento.. ora, dimmi tu, ma uno potra' pensare di portare acqua al mulino del Brexit (sempre che si sia trattato davvero di uno che assaltandola la povera donna avrebbe urlato Britain first) assassinando un rappresentate dell'altro fronte a ridosso delle votazioni? A me pare abbastanza ovvio che una cosa del genere avrebbe spinto probabilmente un po' della massa degli indecisi dall'altra parte no? 


I mercati crollavano ovunque, le banche segnavano record storici negativi (Deutsche Bank per esempio) ..




Ma pure Unicredit si stava dando parecchio daffare a scavare ...

TrendOnLine - Unicredit: un disastro!!!
-80% in 5 anni e -96% in 9 anni (dal 2000 ad oggi -91%), un disastro.

Investire Oggi - Deutsche Bank: a Francoforte la seduta è drammatica, titolo ai minimi storici


.. l'oro superava a 1300 usd/oz e minacciava di salire sopra i massimi dell'anno scorso ... la BCE si univa al coro dei "se Brexit cade il cielo, le cavallette..."


Il Fatto - Brexit, Bce: “Uscita del Regno Unito da Ue è rischio per la crescita dell’Eurozona”

I Tylers infilavano una serie di grafiche del macello in atto..


Zero Hedge - "What The Hell Is Going On In Europe?" Banks Battered As Brexit Concerns Spread, Gold Soars As EUR Crashes





E poi il fattaccio. 

E le borse si riprendono magicamente, i metalli perdono i guadagni. I mercati l'hanno capito all'istante che l'assassinio di un rappresentante del Bremain significava un probabile ritorno in capo ai sondaggi del Bremain. Solo questi "provvidenziali" assassini, questi folli, non lo capivano. Mah. 

DagoSpia - È STATO L'ATTENTATO ALLA DEPUTATA A FAR RISALIRE LE BORSE? MILANO DOPO AVER TOCCATO IL FONDO CHIUDE A -1%. UNICREDIT SOSPESA AL RIBASSO, POI RECUPERA A -2.2% - GLI INVESTITORI SCOMMETTONO SUL 'REMAIN' DOPO L'ORRENDO CRIMINE - RCS: DOMANI IL CDA PER VALUTARE L'OFFERTA BONOMI - DESCALZI: VALUTIAMO DI INTENSIFICARE RAPPORTI CON ROSNEFTUn episodio che, secondo alcuni operatori, lasciando una forte impressione nella popolazione britannica potrebbe spostare il voto degli indecisi a favore del 'remain' e cosi' si spiegherebbe la fiammata dei listini nel finale. A Piazza Affari vendite sui bancari, anche se la peggiore e' Cnh Industrial (-3,7%)...

Ovviamente accendo la tv e mi becco una Gruberi tutta sorridente che maciulla, che prova a maciullare, al solito, un Di Battista (voi volevate distruggere l'euro? chiede quasi ridacchiando ... da vomito). Eh si, provvidenziale davvero questo omicidio. 


Sole24Ore - Borse, fiammata dei listini nel finale, Milano chiude a -1%. Spread ai massimi da un anno
(...) nel pomeriggio, peraltro, è stata assassinata la deputata laburista Jo Cox, impegnata nella campagna contro l'uscita dall'Unione Europea. Un episodio che ha lasciato una forte impressione tra la popolazione inglese e, secondo alcuni operatori, potrebbe spostare il voto degli indecisi a favore del «Remain». 

Zero Hedge - Reuters 'Explains' Today's Market Move 



Zero Hedge - Brexit Campaigns Suspended After British Lawmaker Shot Dead By Mentally Ill Assailant

Zibordi: alla notizia dell'attentato hanno chiuso le posizioni al ribasso...e poi aspettato..se moriva era un altro BUY......


Fra l'altro e' sempre "divertente" vedere che i grandi "giornalisti" saltano subito a pie' pari su notizie .. che magari non sono manco verificate:


Zibordi: 1) paziente psichiatrico 2) si procura pistola (in UK difficile) 3) qualcuno osserva con binocolo 4) agenzie inventano grido "Brexit first"

L'ha detto? Non l'ha detto? L'ha uccisa perche' ha strippato e avrebbe ammazzato magari anche uno del Brexit se fosse stato sul palco lui? Mah. chissenefrega: ha urlato Britain first. Punto. E' cosi'. No dubt. Era "il classico bianco nazista, sfigato, ignorante e retrogrado". Punto. Devi votare per l'UE, perche' se no arrivano le cavallette, il disastro, la morte dei primogeniti, i terremoti. Perche' se no vincono i fassssiiiiisti! :O (e poi i veri fasssisti d'oggi, tutti sorridenti, ben vestiti di democrazia e bello e buoni sentimenti, son loro).

Adesso sarebbe solo bellissimo se vincesse lo stesso il Brexit.. ma pare tornato un sogno. 


PS: Commento su ZH: I thought they had a gun ban in England? ....hmmm... you better draft some more laws, that should keep you safe..

Ma non erano vietate le armi in Inghilterra? 

---

Un bajo di bellissime letture, pre e post assassinio Cox. Dedicate a chi ama credersi di sinistra

Paolo Barnard - @0,2%. BREXIT TUTTO QUELLO CHE CONTA SAPERE. 

Paolo Barnard - MORTO AIUTERA’ A PRODURNE ALTRE DECINE DI MIGLIAIA. GOODBYE BREXIT?


6 commenti:

  1. Questo mio commento è uno sfogo, perdonatemi.

    Stamattina ascoltavo Radio24.

    Si discuteva sull'opinione (tendenziosa ed insinuatoria, a quanto pare) di alcuni secondo cui un attentato ai danni di una sostenitrice europea non potesse che togliere voti al Brexit.

    In sostanza il concetto sostenuto dal radio-commentatore era che il solo pensare ad un secondo fine da parte dell'attentatore (o di chi lo manda) è niente-meno che complottismo.

    E dopo questa bella uscita, stop, punto, e si parla di altro. I miei complimenti per l'imparzialità, per cominciare.

    Ma Cristoforo di uno zio! Le emittenti trovano gli impiegati nell'uovo di Pasqua?

    Non dico che debba essere una FalseFlag a tutti i costi, ma non contemplarne nemmeno l'idea significa proprio bypassare il cervello di sana pianta. A me non frega niente, questi giornalisti possono prendere tremila netti di stipendio, va benissimo ma, Santa Marianna, non se ne riesce a trovare uno che abbia capacità intellettiva superiore alla mia piantina grassa finta che ho sul comodino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando non hanno niente da dire, da ribattere, ti insultano (ti danno del complottista. Troppo facile, ciccio, troppo facile).

      Anch'io dico che PUZZA di false flag, non che lo sia (e ci mancherebbe, bisognerebbe avere delle prove e a fatti caldi poi, figurati.. loro invece sono speciali nel dare la versione definitiva dei fatti ancor prima che succedano, fateci caso. E' stato veramente urlato "prima gli inglesi"? Chissenfrega, loro han gia' dato la notizia e' la frittata e' fatta (come l'han voluta loro): nella testa del 99% della gente e'passato che un pazzo bianco fascista ha ammazzato una poveretta. Gioco fatto, avanti la prossima.

      Guarda, che gusto che avrei se votassero lo stesso brexit..

      I "giornalisti" si meriterebbero piu' dei caramba il loro motto "nei secoli fedeli" (a chi li paga)

      Elimina
  2. Barnard - UN MORTO AIUTERA’ A PRODURNE ALTRE DECINE DI MIGLIAIA. GOODBYE BREXIT?

    Citai quel terribile studio, anzi, appello, pubblicato dalla più prestigiosa rivista medica del mondo, il The Lancet, che gridava che la UE della NOMENKLATURA stava ammazzando al ritmo di un bombardamento della Seconda Guerra mondiale, in Grecia. Vi ricordate i numeri? Migliaia di feti morti prematuri (aumento del 40%), aumento delle infezioni da HIV del 3000% (sì, tremila) a causa mancanza di siringhe nelle province, ammalati di tumore lasciati a urlare come cani senza morfina fino alla morte, la vita media retrocessa a livello degli anni ’40.

    E nessuno può calcolare quanti altri europei sono morti prematuramente a causa di questa catastrofe voluta a tavolino chiamata Maastricht & Eurozona, anche se il fatto che oggi l’11% degli italiani non si può più curare adeguatamente la dice lunga.

    Ieri è morta una splendida persona, la parlamentare inglese Jo Cox, donna dalle mille battaglie umanitarie ammazzata da un rivoltante pazzoide in strada. Si dice che l’uomo gridasse “Prima la Gran Bretagna!”, era ovviamente un fanatico pro Brexit, e la povera deputata era invece per rimanere nell’Unione. Sospendiamo per un attimo l’emotività e l’orrore per questo osceno incubo.

    Il fatto indubitabile è che l’opinione pubblica inglese ora con una probabilità vicina al 99% si sposterà verso il voto pro UE, mentre gli ultimissimi sondaggi davano Brexit davanti. Anche perché la fanfara della NOMENKLATURA strillerà a 8000 decibel che i pro Brexit sono una masnadsa di fascisti, hooligan, medievali nazionalisti, buffoni alla Farage, estremisti pericolosi ecc. Non finirà più di suonare da qui al 23 giugno. Credo - e spero tanto di sbagliarmi, ma no - che dovremo dire addio a Brexit, dire addio cioè alla più straordinaria opportunità della Storia di distruggere la NOMENKLATURA di Bruxelles che, come detto sopra, uccide diecimila volte di più del bastardo cane assassino di Jo Cox.

    Sono senza parole. E giuro, e guardate che veramente lo scrivo con le dita che mi si stanno rattrappendo fino a spezzarmi le falangi, che non posso levarmi dalla testa l’idea che ho sempre ritenuto l’ultima idea che un giornalista vero debba mai intrattenere nel suo cervello, dopo aver esaurito ogni altra ricerca: il complotto. Cazzo, che caso, mi dice una parte della mia testa, Cameron a febbraio cospira con la mega azienda di private security Serco per far partire una campagna segreta di sputtanamento di Brexit. Tutta la NOMEKLATURA dei peggiori ceffi di Bruxelles fa muro contro Brexit. I neo-nazi di Merkel-Schauble ragliano minacce di fuoco, ma tutto quello che ottengono è che i sondaggi volano sempre più verso il voto per uscire dalla UE. Poi arriva la riunione del Bilderberg in Germania, e oplà, uno dei volti più belli e umanamente puliti del ‘Rimaniamo in UE’ viene macellata a pochi giorni dal voto al grido di “Prima la Gran Bretagna!”. Oplà, eh?

    Ma io non sono un Blondet o un Mazzucco, io faccio un altro mestiere, il giornalista, e senza l’Edward Snowden del caso Cox io ficco il complotto nella spazzatura, e dico solo una cosa.

    Una morte ora rischia con altissime probabilità di permetterne altre decine di migliaia per decenni per ciò che ho scritto due paragrafi più sopra. Sono senza parole, I’m beyond words.

    http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1524

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non condivido le sue teorie economiche e notoriamente non è la persona più simpatica del mondo ma per il resto Barnard sa il fatto suo.

      Elimina
    2. A me e' simpatico invece. De gustibus.. si, sulle teorie economiche resto freddino, un po' meno quando le espone Zibordi, ma chi si possa creare ricchezza e benessere per tutti mi sa di bel sogno .. come peraltro anche le teorie liberiste e del libero mercato, anche quelle sono idealizzazioni, e idealizzazioni spinte anche

      Elimina
  3. La Sterlina ha il maggiore rialzo degli ultimi OTTO ANNI.
    Poi dicono che il crimine non paga.

    https://twitter.com/gzibordi/status/744799912928251908

    RispondiElimina