Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 7 giugno 2016

Evans Pritchard: L'Unione Europea e' sempre stata un progetto della CIA

Io lo ripeto, sai mai che a qualche "normalista" di passaggio gli si accenda - finalmente - qualche lampadina se non altro almeno del dubbio, dopo decenni a bersi tutto ma proprio tutto della propaganda stile "magnifiche sorti e progressive" sull'EU, su questa UE soprattutto

Voci dall'Estero - AEP: L’UNIONE EUROPEA È SEMPRE STATA UN PROGETTO DELLA CIA 
Ambrose Evans Pritchard, sul Telegraph, argomenta che, per quanto giuste siano le motivazioni del Brexit, i suoi sostenitori, al contrario degli altri movimenti euro-scettici, si sono illusi fino alla visita di Obama in UK di essere supportati oltre oceano; non hanno colto due aspetti fondamentali: che la UE è da sempre un progetto strategico americano finanziato dalla CIA e che l’establishment al governo nell’intero Occidente vede l’Unione Europea come il vacillante Impero Ottomano del 19° secolo e il Brexit come un atto di vandalismo strategico che rischia di favorire le potenze che sfidano l’egemonia anglosassone. La verità è che i sostenitori del Brexit non hanno ancora fornito una visione del futuro della Gran Bretagna post-Brexit che respinga per il paese le illusioni di poter non avere responsabilità globali, rischiando di trovarsi a litigare con il resto dell’Occidente. 
di Ambrose Evans Pritchard, 27 aprile 2016

e' tutto sotto al sole, niente complottismi, si tratta solo di non essere dei pecoroni superficiali e cazzoni e se ne scoprono di cose che sarebbe doveroso non cancellare ancora prima di averle ascoltate



2 commenti:

  1. Molti ci provano ma che riesca qualcuno ad uscire da questa accozzaglia anglosassone.... ci credo quando lo vedo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, tutti gli imperi hanno la loro nascita, il loro splendore e la loro caduta. Piuttosto qui si vorrebbe che la gente si rendesse conto che non e' tutto oro quello che luccica, che la PROPAGANDA a cui siamo soggetti d DECENNI sull'UE magari, appunto, tale e', spesso e volentieri. Maddai, pensa come hanno venduto l'euro come un successo, pensa quante POCHE volte hai sentito dire in tv da qualcuno che l'euro e' un colossale regalo alla Germania.. il massacro della Grecia .. il TTIP a porte chiuse ... Kalergi "padre della patria" e tutti zitti su chi era e che diceva ... la CIA alla sua radice ... tutto taciuto. Per forza che poi i "normali", quelli che ne sanno poca e tutti sbrodolata dalla tv, poi ti danno del complottista (con cio' senza rendersene conto, celebrando la propria dabbenaggine e la propria ignoranza)

      Elimina