Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 1 giugno 2016

Blondet: La Cina accaparra argento. Come investimento e' buono?


Blondet & Friends - Cina accaparra Argento 
(...) Come investimento, l’argento è buono? 
Fate voi: nel 1999 era a $5.33, oggi a $17. Un rialzo del 300 per cento, sì, ma in 16 anni. 
Nel lungo termine, diceva Keynes, saremo tutti morti: ma questo vale per un privato. Uno stato di 2 miliardi di abitanti ha un altro metro per il ”Lungo termine”. 
Specie se è pieno di dollari da scambiare con qualcosa di solido; se pensa che i dollari non riusciranno più a essere la moneta di riserva mondiale. 
Se poi una implosione del sistema monetario globale (in fondo resa inevitabile dal buco nero mondiale dei derivati, dove una flessione dell’1% può spazzar via il Pil mondiale) dovesse far volatilizzare la moneta-debito creata dal nulla, avere argento in quantità preparerebbe bene al ritorno a un sistema bimetallico. (...) 

leggi tutto QUI

Mah, personalmente ci credo poco che rivedremo i metalli preziosi circolare, come moneta. Mi sa che comunque vada i poteri costituiti non lo vorranno. Come retrostanti, piuttosto, qualcosa di solido (hehe) su cui basare un sistema monetario, ecco, a questo credo gia' di piu'. 

Noto con un sorriso che i Tylers, che tanto l'hanno in disamore Keynes, hanno messo come sottotitolo del loro mitico blog proprio una rivisitazione di una frase ... di Keynes :D

On a long enough timeline the survival rate for everyone drops to zero

In un tempo abbastanza lungo la possibilita' di sopravvivenza cade a zero per tutti



Nessun commento:

Posta un commento