Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 29 giugno 2016

Ancora sui vecchi inglesi che rubano il futuro ai ggiovani (che nun je ne po' ffrega' dde meno)




Niente, ancora continuano a delirare contro i vecchi inglesi che hanno rubato il futuro ai ggiovani .. anche se e' una colossale stronzata, non solo che uscire dall'UE sia una disgrazia ma proprio che non ci sono i numeri per dire una minchiata cosi! Vedi qui sopra. A parte che dei giovani ha votato Remain sono meno di uno su 4 (!) visto che in larga maggioranza se ne sono sbattuti di andare a votare, il numero dei vecchi pensionati che ha votato remain e' piu' del doppio di quello dei gggiovani.

Ma nonostante tutte le evidenze ...


Di quest'altro non ho il link:



Senza vergogna. E questi sarebbero gli "intellettuali di sinistra" del paese in questo primo scorcio di XXI secolo? Non ho parole. Ad essere ottimisti sono dei coglioni borgesucci che se non sei nero non sei un povero degno di nota, sei solo un becero retrogado che vota dei populisti, pericolosissimi fascisti. Davvero, senza parole. Stanno davvero dicendo e insistendo a dire che bisogna togliere/limitare il voto ai vecchi? (pensionati, tremate, ci siamo, mo ve la tolgono)

Gli stessi che poi ti lodano la gabbia nazi-bancaria e globalista che e' questa irriformabile Unione Europea, solo speranza per un radioso domani (!). a ci credono davvero? I casi sono due, o sono dei venduti figli di puttana o sono a dir poco tonti e fuori dal mondo e dal tempo)



Nessun commento:

Posta un commento