Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 12 aprile 2016

Durden: Il Fondo Monetario Internazionale taglia ancora le previsioni di crescita mondiali e avverte di una "stagnazione secolare"


L'IMF (FMI, Fondo Monetario Internazionale) taglia ancora la previsione di crescita del pianeta



.. e si che se la Lagarde stessa ammette che quando le cose vanno male l'IMF gongola ci si potrebbe aspettare delle previsioni nere, costantemente, invece ... chissa', forse e' che con previsioni rosee o comunque migliori del plausibile, i governi sono piu' disponibili a fare debiti (con l'IMF, ovvio) ?

Chissa' se da quelle parti hanno mai sentito parlare di "Limit of Growth" (/sarc)

Comunque se guardate anche i valori della scala a x vedete che si e' si sempre piu' bassi del previsto ma siamo ancora, come pianeta, su dei +2-3-4% annui. Considerate anche quello che nessun commentatore dice mai - vuoi per ignoranza pura, vuoi per malafede, vuoi per ostentato, irrazionale "ottimismo" - che ogni anno che passa c'e' come un'Italia in piu' di gente. che un minimo di commerci e cibo e risorse le vorra' (circa 60 milioni di persone in piu' sul pianeta ogni 365 giorni)

E oserei dire che ci va ancora benone .. pensa quando i nodi della scarsita' delle risorse verranno al pettine, a partire dal petrolio e dai metalli, nei prossimi decenni (i picchi - e soprattutto le discese che li seguono - non arrivano mai tutti insieme, all'unisono..)

Nessun commento:

Posta un commento