Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 27 aprile 2016

BofA: Chi e' il compratore di tanto azionario delle compagnie petrolifere?


Il prezzo del petrolio, nonostante il non accordo a Doha qualche giorno fa per contenere le produzioni, continua a salicchiare, siamo ora "addirittura" intorno ai 45 dollari al barile. Pochi pero' sembrano ottimisti sulla tenuta del prezzo, per ora la sovrapproduzione continua, vuoi per cercare di mantenere quote di mercato da parte dei sauditi, vuoi per cercare di "spezzare le reni" a Russia e altri piccoli produttori, vuoi lo shale usa ... pero' l'azionario delle compagnie petrolifere pare che tenga abbastanza bene. Ma chi piffero e' che compra se l'outlook non e' cosi' roseo? Le banche centrali dici tu .. beh. si, visti gli effetti mirabolanti del QE di Draghi potrebbe anche essere, ma non ancora. Gli algoritmi che ormai governano buona parte del trading? Acqua. No, sono i fondi pensioni, scopre Bank of America: 

Zero Hedge - Who Is The Ravenous Buyer Of All Those Energy Stocks? Here Is The Surprising Answer
While one can blame algos and "macros" for snapping up oil the commodity, as Morgan Stanley did recently, another question is who is the relentless buyer of energy stocks to a level that makes little sense from a forward P/E multiple.

The answer may have been revealed earlier today in Bank of America's breakdown of what smart money investors were doing. While we already reported that for the 13th, record, consecutive week, hedge funds, institutions and private clients were unloading risk exposure, one other group of client were buying energy stocks in record amounts: Pensions.

Complimenti, dicono i Tylers, proprio loro che dovrebbero ragionare in maniera conservativa, mirare alla sicurezza, al medio-lungo periodo .. Soprattutto la cosa stona se, a sentire i Tylers, le quotazioni delle compagnie energetiche sono a dei livelli che avrebbero senso se il petrolio fosse a 80 dollari al barile, non a 40-50. 

Poi meravigliati che non avrai la pensione. 

Un po' d'oro fisico invece, no? No oro fisico? No argento fisico? Ahi, ahi, ahi.

2 commenti:

  1. Il divario venuto a formarsi nella sfera finanziaria è impressionante.

    Banche in rosso, alcune falliscono, altre istituzioni piene di soldi che non sanno dove mettere, che arrivano a pagarti se ti rendi disponibile a custodirgliene una parte per un paio di anni....

    Ora che tassi e inflazione son bassi va bene, poi.... auguri

    RispondiElimina
  2. The Energy Junk Bond Default Rate Just Hit An All Time High

    http://www.zerohedge.com/news/2016-05-02/energy-junk-bond-default-rate-just-hit-all-time-high

    RispondiElimina