Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 29 febbraio 2016

NATO: 1000 miliardi di dollari l'anno spesi in armi, eserciti e guerre

LINK

Sono rimasto sconvolto quando ho scaricato il file del SIPRI segnalato da Claudio Messora QUI e me lo sono sfogliato un po'. Il SIPRI e' l'Istituto di Ricerca Internazionale sulla Pace di Stoccolma e tiene un conto delle spese militari di tutti i paesi del mondo. Potete scaricare voi stessi il file in fondo a questa pagina del loro sito e controllare. 

Che l'Impero spendesse molto in armi di ogni tipo ed esercito non e' un segreto per nessuno ma e' stato un colpo persino per me leggere i numeri veri: 1 trilione di dollari l'anno! Un trilione di dollari, dico.. 1000 miliardi di dollari l'anno! 

Solo un pajo d'anni di spese militari della NATO equivalgono a tutto il nostro debitone pubblico .. 1000 mld usd anno. Senza parole. 

Tutto il mondo insieme poi ne spende 1700 mld circa, il che vuol dire che i paesi NATO spendono in armi quasi il 60% di tutta la spesa mondiale in armi annua. Ma con chi cazzo dobbiamo batterci, coi marziani? 

MA tutto il file e' sconvolgente, se lo studi un attimo .. ho fatto il totale delle spese militari USA da inizio secolo (solo 15 anni): siamo sui 10 trilioni di dollari (!!!)

E spulciando se ne imparano di belle (si fa per dire). Sapete chi ha speso piu' di tutto in armi nella storia degli Stati Uniti in questo secolo? Indovina un po'? ... Obama. Si, proprio lui, il premio nobel per la pace, l'idolo di masse di sinistroidi decerebrati e disinformati ad arte dai loro leader e dai loro giornali da decenni. Se sino al 2001 la spesa militare dell'Impero era sui 400 mld (in calo dai 500-550 dei fine anni '80), ovviamente dopo il 9/11 le spese sono salite vertiginosamente sotto Bush Jr, di nuovo sino a 500-550-580 mld l'anno .. ma i massimi si sono avuti solo sotto Obama, nel 2008 650 mld, nel 2009 700 mld, nel 2010 il massimo (credo di sempre) a piu' 720 mld di dollari. Negli ultimi anni si e' tornati a "solo" 600 mld l'anno circa.

E l'Italia? Almeno con l'austerity anche queste spese sono state un po' compresse, siamo sui "soli" 30 mld l'anno, dai 40 di qualche anno prima. Se solo non spendessimo soldi in armi ed esercito (come forse sarebbe poi anche scritto in costituzione, sostanzialmente) potremmo far evaporare i nostro debitone pubblico in pochi decenni. Puff. Semplicemente NON spendendo in armi (magari i bocchinosissimi F35 che gli USA non sanno a chi rifilare) ed esercito ... cosi' giusto per meditare un po'. 



Cio' detto leggetevi questo articolo sul Sole24Ore dell'altro giorno e ditemi se non sembra anche a voi come a me di percepire un saporino stile spottone per convincere la gente ad accettare un aumento delle nostre spese militari:

S24O - Ecco le cinque nazioni più militarizzate d'Europa (e perché sono armate fino ai denti)


18 commenti:

  1. agghiacciante. per convincere la gente ad accettare questo stato delirante di cose serve tanta paura, a questo servono gli attentati terroristici false flag e tanta tanta propaganda per demonizzare Putin Assad e compagnia bella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gia ... che poi ci sarebbe anche poco da cadere dalle nubi se qualcuno in medio oriente. dopo decenni e decenni di guerre organizzate ad arte da noi occidentali decidesse di portare un po' della stessa merda che abbiamo li esportato a casa nostra

      Elimina
    2. .. poi meravigliamoci che arrivano milionate di profughi e/o gente in cerca di fortuna e approfittare dei nostri sistemi di protezione sociale ..

      Elimina
  2. “Capi del Partito Repubblicano, dovete fare qualunque cosa per fermare Trump!”, invoca il Washington Post. “Trump è il mostro di Frankenstein dei repubblicani, adesso è abbastanza forte da distruggere il partito”, tuona Robert Kagan, il che è interessante se si ricorda che Kagan è Jewish Lobby, il marito di Victoria Nuland, membro del Council on Foreign Relations, neocon di prima grandezza, co-fondatore del Project for a New American Century, il pensatoio che ha preoconizzato e consigliato tutte le guerre americane degli ultimi 15 anni: cosa teme Kagan? Che Trump non sia un repubblicano alla Bush jr., che smetta di fare le guerre – pur essendo “di destra”.

    E che dire dei “Liberal”, dei – diciamo – progressisti? Anche la presidente del Comitato Nazionale Democratico (in pratica è la segretaria del partito democratico nella fase elettorale), Debbie Wasserman Schultz, appena Trump ha trionfato in Nevada, è sbottata: “Il partito repubblicano, dopo anni di lisciate di pelo ai suoi estremisti, è intrappolato da quel che ha creato: un campo di candidati con concezioni completamente lontane dal mainstream e dalle aspirazioni del popolo americano”. Il che è quasi comico, visto che il miliardario è invece popolarissimo, e miserevolmente “lontani dalle aspirazioni degli elettori” appaiono i candidati scelti dalla macchina del partito, creature sintetiche e finte che si vedono false da un miglio di distanza, sbiadite nel confronto col pantagruelico, esorbitante, oltraggioso – ma sanguigno e veritiero – Donald.

    Interessante che la Wasserman Schultz adotti lo stesso concetto di Kagan: “Repubblicani, avete creato un mostro, ora cosa facciamo?” Istruttivo per molti versi: primo perché anche la signora è, come Kagan, Jewish. Poi, perché essendo la stratega elettorale del partito democratico, non dovrebbe essere affar suo di preoccuparsi delle primarie repubblicane e del candidato che ne viene scelto. Anzi, se Trump è così poco “mainstream”, tanto “estremista”, e così “senza contatto col popolo americano” (out of touch with the American People) dovrebbe fregarsi le mani: vuol dire che favorirebbe l’andata alla Casa Bianca della candidata democratica, Hillary Clinton. Perché, secondo la dogmatica elettorale, i voti si conquistano al centro, e i candidati per vincere devono convincere la palude centrale dei cittadini “moderati” e conformisti. Invece, stavolta, più Trump esce dalle righe, più le spara grosse, e più piace e conquista. E la capintesta democratica si stringe ai capintesta dei repubblicani condividendo il loro lutto e la loro angoscia, ed esibendo così più platealmente che mai la verità più nota e taciuta: che i due partiti sono uno solo.

    http://www.maurizioblondet.it/per-trump-avvisi-di-assassinio/

    RispondiElimina
  3. ROTFL, e tutte 'ste armi e guerre chi e' che le vuole? I PRIVATI cittadini, forse? ...ce li facciamo due ragionamentini sulla demograzzia, sullo stato buono e bello che tutela e protegge e sulla refurtiva fiscale, due conticini se fa piu' GLOBBAL UOOOOORMINGHGHGHGH e distruzione di risorse 'sto merdaio o la doccia calda dei PRIVATI cittdini?

    (SIA MAI! PRIVATO DI MERDA VAI A VIVERE IN UNA CAPANNA DI PAGLIA E NON TOCCARE IL SACRO STATO!! :'D)

    Me lo pubblichi QUESTO visto che fai il minchione (vivendo nella perenne illusione che TI CAGHI QUALCUNO... :'D) a random e la discussione che seguisse senza censure? Dai! Dai! Dai! Mettice la faccia, TARZAN!! FACCE RIDE'!! :'D

    Figurarsi, tu sai rispondere in un solo modo al contraddittorio. Questo:

    https://www.youtube.com/watch?v=UZuIvb8ByTg

    (non sputtanarti troppo in fretta col trading, COMPRARGNETOA50$LONCIA!! - sai che dovresti fartelo come nick? Come dicono i grillini: TRASPARENZA!! :'D - che sei sempre troppo divertente!)

    RispondiElimina
  4. P.S.: Addirittura ormai ti commenti e ti rispondi ai commenti da solo per la disperazione, veramente, non c'e' ancora la tua foto su Wikipedia sotto "patetico"? :'D

    (se mi pubblichi questo commento e l'altro no ti raddoppio la dose di trollate, eh!)

    RispondiElimina
  5. Giusto o sbagliato che sia ciò che pubblica lo fa spendendo il suo tempo gratuitamente. Il patetico sei tu che non hai rispetto delle idee altrui. I metalli non sono per tutti, meglio avere carta e bit (sarc).
    LS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie LS (D? ;D), son commosso

      Elimina
    2. che sfiga, ho venduto jeri delle saipem facendoci piu' di 100 euro .. ma se le vendevo oggi ci avrei fatto forse anche 300 (tengo aggiornato il mio troll ;D)

      Elimina
    3. ah, con Lonmin sono finalmente in attivo (di poco, e comunque l'idea e' di tenerle per anni)

      Elimina
    4. Spendendo il tempo degli altri gratuitamente, che il copiaincolla non ci vuole mica tanto, sai? Posto il commento non te lo sei fatto da solo che non sono tanti i polli al mondo che mettono "sarc" per far capire che sono sarcastici - chi e' capace di esserlo non ha bisogno di mettere i cartelli! :'D

      E io sono a favore dei metalli, da BUON "AUSTRIACO"! CAPISCIM'AMME' TARZAN!! :'D

      Elimina
    5. sei proprio un mentecatto. Che vogliamo fare, dare dei "copia/incolla" anche ai Tylers che 3/4 di quello che presentano e' paro paro roba presa da altri siti - e fra l'altro pure in maniera integrale, coi link ma senza rimandare ai siti originari per completare la lettura e quindi pubblicizzandoli? E che dire di tutti i blog che prendono a mani piene da siti inglesi e non senza nemmeno citarli o senza nemmeno linkarli? Quelli con bravi? E per dirla tutta che dire di grandi siti istituzionali come il Sole24Ore di cui ho sentito dire "Mi leggo direttamente l'economist, tanto pigliano tutto da li tranne che per la politica interna" .. e i giornali tutti che le news al 90% le prendono dalle agenzia stampa? Sono copioni? Ma impiccati, non sai a che piffero attaccarti. Fallo tu un bel sito di "copia incolla" e fai 3 milioni di pagine lette, poi ne riparliamo. La verita' e' che sei un maniaco ed uno stalker, sei conosciuto in tutti i siti in italiano come tale e bannato praticamente ovunque. Non sei un santo e non sei un martire, sei solo uno sfigato. Fra l'altro poi se il mio blog e' sta gran merda di cazzate e copia incolla non si capisce come cazzo e' che sei sempre qui a leggerlo. .. sai, ci pensavo (pensa, ho sprecato un attimo dei miei pensieri per una merdaccia come te) dai tuo modo di fare mi sai di stalker nato, ho immaginato come saranno state le tue storie con le donne .. non e' che al gabbio per stalking o violenze di qualche tipo ed e' per questo che hai tanto tempo per trolare in giro per tutti i siti d'Italia? ... mmmm ..

      con questo passo e chiudo, con te e con tutti i commenti che mi sembreranno tuoi (perche' il tipo fa il furbo, scrive spesso anche come anonimo, ne ho avuto la prova provata col vecchio sito chiudo, in cui vedevo anche gli ip). gia' son stato anche troppo democratico a pubblicarti tante volte (l'ho fatto per far capire ai lettori - quelli che non ci sono perche' sono io che scrivo tutti i commenti .. pure i tuoi, e i 3 milioni di pagine lette li ho fatti tutti io da solo .. hehehe che coglione :D) .. e visto che non credi nello stato vatti a lamentare col magistrato che subisci maltrattamenti :D (davvero oltre ogni soglia dell'incredibile, uno che non sa far altro che insultare la legge, la democrazia ecc che si lamenta se un'altro lo manda a fare in culo! da manicomio)

      Elimina
    6. È 4 anni che seguo af ed avrò fatto una decina di commenti. Non ho alcuna voglia di perdere tempo in commenti sul sarcasmo con una persona triste e repressa. Se hai la necessità di sfogarti con qualcuno ci sono degli ottimi psicologi (bisogna vedere se hanno la forza di sopportarti). Hai visto non c è bisogno di scriverlo. Buon viaggio con le tue paranoie. Io non commento più, continuo a leggere gli articoli di af, ma soprattutto procedo con lo stack. Anche se fa copia incolla è sempre tempo gratuito dedicato agli altri. Ti auguro tanta felicità.....ne hai bisogno.
      LS
      Per er sono il frontaliere svizzero non so se ricordi?

      Elimina
    7. si, vagamente, un annetto o due fa.. no, quando ci fu il saltone nel CHF/EUR

      PS: mi pareva di aver fatto ben piu' che copincollare comunque, a parte le centinaja di traduzioni intere nei primi 2-3 anni, mi sa che chi non sa l'inglese se copincollassi non ci capirebbe una cippa lo stesso.. anche se sono commenti o riassunti stringati mi pare che non ci sia nessun altro che abbia la voglia di farlo o lo faccia, su 60 milioni di italiani. C'e' Simoncelli ma sempre le stesse solfe traduce :)

      Elimina
    8. Si esatto, il momento del salto del chf.
      Non volevo dire che tu copi incolli, apprezzo il tuo lavoro da anni, soprattutto il bullion catalog e quando fai gli articoli sulle nuove once o su quelle particolari.
      Poi comunque per chi non conosce l inglese in altro a destra sul pc c è il tasto traduci....
      Grazie per il lavoro che svolgi e non te la prendere con certa gentaglia.
      LS

      Elimina
    9. non ci crederai ma non me la prendo particolarmente, e' solo il mio modo di scrivere, se tico ad uno di impiccarsi magari lo faccio ridendo, sbaglia chi crede che siccome uso con leggerezza le parolacce (le parolacce! non si dicolnoo! :D) sia alterato .. per dire, mi capita di mandare a fanculo anche i miei migliori amici o mia madre (!) .. e' un po' uno sfanculamento "intellettuale, non so se si capisce... poi che t'aspetti da uno che lo chiamano Er Monnezza? ;)

      Elimina
  6. Se a me non mi piace un sito non lo considero più, stop, morto, kaputt, ma non vado certo a spandere letame, perchè semplicemente non ne varrebbe la pena, è tempo perso e io ho di meglio da fare.

    Seguo AF perchè mi piace l'argomento, così come seguo tanti altri blog perchè attinenti ai miei interessi. So cosa trovarvi di buono e questo mi basta, anche se posso non concordare al 100%. Punto.

    Solidarietà Er.

    Rob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io il primo a non volere dei "seguaci", degli "adepti".. la cosa che mi fa piu' paura e skifo e' il mono pensiero, anche nelle cerchie ristrette piuttosto che nel mainstream

      comunque grazie ;)

      Elimina