Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 28 febbraio 2016

Mineweb: Le produzioni aurifere australiane ai massimi da 12 anni

Su Mineweb impariamo che il 2015 ha visto un record di produzioni aurifere, ai massimi da 12 anni (quindi NON un picco dei picchi, per cosi' dire. Sarebbe interessante sapere qual'e' stato il picco di 12 anni fa e se ce ne sono stati di ancora maggiori prima ma l'articolo non lo dice):

Gold output in Australia, the world’s second-biggest producer, reached the highest in 12 years in 2015 as rising prices see miners revive mothballed operations. 
Full-year production was 285 metric tons last year, almost two tons more than in 2014 and the highest annual total since 2003, mining consultancy Surbiton Associates Ltd. said Sunday in an e-mailed statement. 

Comunque la notiziona e' solo che hanno prodotto un pajo di tonnellatine in piu' che nel 2014, 285 invece delle 283 del 2014. Niente di sconvolgente, direi. 

Bullion is the best-performing commodity this year, rising 15%, as haven demand lures investors and expectations mount that the Federal Reserve won’t raise US interest rates further in 2016. 
Producers in countries including Australia are also benefiting from weaker local currencies that trim costs and help to boost margins. (...) 

I produttori australiani stanno beneficiando dei prezzi in salita e del Dollaro Australiano crollato (come un po' tutte le valute del paesi emergenti e/o produttori di materie prime in quest'ultimo annetto), al punto che si sta pensando a riaprire persino alcune miniere chiuse causa produzioni in perdita.

3 commenti:

  1. Ciao Er ti sei accorto del valore gold\silver ultimamente??
    Gianluca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. porca troooo... tttola, no: 83 a 1 !!! Fantastico. Incredibile.

      http://goldprice.org/gold-silver-ratio.html

      Come diceva quello: vuoi comprare oro? Compra argento! Grazie della segnalazione


      PS: Armstrong che dice che i Ratio sui metalli preziosi lasciano il tempo che trovano:

      https://www.armstrongeconomics.com/markets-by-sector/precious-metals/gold/gold-ratios-are-they-really-worth-much/

      .. beh, Martino, lassa ste' :D

      Elimina
  2. Prima di una grande crisi la ratio si è sempre allargata!!! Crollo dei mercati in vista??
    Gianluca

    RispondiElimina