Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

giovedì 18 febbraio 2016

Armstrong: Il Canada vende la gran parte delle sue riserve auree


Scrive Armstrong oggi: 

Governments everywhere are going broke. Despite what people think, gold may yet make new record lows under $1,000 in the months ahead. 
Canada has sold off the majority of its gold reserve into this rally, leaving less than a ton remaining. 
There is NO intention of returning to a gold standard. They are moving fully electronic and intend to eliminate cash everywhere. In so doing, the “official” view behind the curtain is that they no longer need gold. 

"I governi sono al fallimento. Anche se la gente puo' pensarla diversamente l'oro puo' ancora segnare minimi record sotto i 1000 USD/oz nei prossimi mesi."


Quindi ecco che aggiunge pezzi al puzzle del suo pensiero, si parla di "nei prossimi mesi", dettaglio non da poco direi, e di record minimi sotto i 1000 (che puo' voler dire 998 come 760 pero'). Piuttosto e' la ragione che adduce che non mi convince troppo: I governi stanno vendendo oro delle loro riserve, e tira fuori il caso del Canada ... peccato che come visto si tratta di una sciocchezza, hanno gia' liquidato tutto anni ed anni fa, gli restava poco ed ora meno di una tonnellata .. giusto abbastanza per dire "ne abbiamo ancora" ma sostanzialmente una barzelletta. Poi ve la vedete la Cina (la PBoC) a vendere? I russi? .. semmai la Banca d'Italia, ecco, quella me la posso anche immaginare a vendere le sue ingenti quantita' d'oro (se ci sono davvero e non sono state vendute per la meta' anni fa, penso alla meta' detenuta negli States da decennni) .. i tedeschi? con i tassi sotto zero che pagano su quasi un trilione di loro debito pubblico e dopo tutto il casino pluriannuale per rimpatriare l'oro della Bundesbank? Naaa. Quindi direi di no, non mi convince troppo che "i governi" venderanno oro (e questo lo farebbe muovere - finalmente! - sotto i 1000 USD/oz ... che poi se l'euro arrivasse sotto la parita' con il dollaro USA per noi europei resterebbe un "nuovo minimo storico" solo sulla carta, in USD appunto)

Poi procede:
As Keynes said, In truth, the gold standard is already a barbarous relic. All of us, from the Governor of the Bank of England downwards, are now primarily interested in preserving the stability of business, prices and employment, and are not likely, when the choice is forced on us, deliberately to sacrifice these to outworn dogma, which had its value once, of 3 pounds, 17 shillings, 10 1/2 pence per ounce. Advocates of the ancient standard do not observe how remote it now is from the spirit and the requirements of the age.” 
Va pero' ricordato che la Gran Bretagna veniva da degli anni '20 tutt'altro che ruggenti! Sarebbe da tradurre il pezzo del libro di Rickards in cui ne parla: dopo il solito caos di debiti per fare le guerre dei tempi della Prima Guerra Mondiale, il Regno Unito decise di tornare al gold standard .. ai livelli di cambio precedenti! Nei primi anni '20 c'era stata la Conferenza di Genova ed era stato introdotto un Gold Exchange Standard, altra roba rispetto a prima perche' anche il cash di altre valute veniva usato come riserve delle banche centrali .. totalino: negli anni '20 il Regno Unito fu massacrato, deflazione che arrivo' a tagliare i prezzi del 50% (la roba arrivo' in pochi anni a costare la meta' .. altro che la deflazione attuale!), fallimenti, milioni di disoccupati .. tanto che aver voluto reintrodurre il Gold Standard fu ammesso poi da Winston Churchill come il suo piu' grosso errore di sempre.

But Keynes was not the first to use this term. It actually dates back to the demonetization of silver in 1873, which began the age of the Silver Democrats. John Austin Stevens wrote to the New York Times in October 1873, stating that “gold is a relic of barbarism to be tabooed by all civilized nations.” 

 .. e comunque si parlava di oro come "residuo barbarico" gia' a tempi della "demonetizzazione" dell'argento negli USA nei primi ani '70 dell''800 (solo alla fine del XIX secolo gli USA passarono ad un vero e proprio Gold Standard, essendo prima in una specie di Gold/Silver Standard...)

I have been warning that gold is not really the cornerstone of government nor is it interesting to big money in the context of physical possession. It is a hedge against government for the average person. Governments are turning away from gold, and as they cross that line and head into the sovereign debt crisis, they will sell everything and hunt every person to grab as much wealth as they can to keep their jobs. That is what we are dealing with. Gold reserves will be for sale. This may be the final capitulation for gold, and in that sense it is a very good thing. If governments go broke and sell off their reserves to try to hold onto power, then thereafter they will have no gold to sell into a rally. From a long-term perspective, let’s get it over with and just sell it.

Insiste: i governi, al fallimento, venderanno anche l'oro pur di restare in sella e non perdere il lavoro. 

A ognuno di voi decidere quanto crederci e muoverdi si conseguenza.

15 commenti:

  1. Secondo me il Canada sta vendendo l'oro pe fare cassa e lo riacquisterà quando sarà sceso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Far cassa? Giusto una cassa si possono prendere con quel poco d'oro che gli era rimasto da vendere (a BO prender la cassa = ubriacarsi. Un Er didattico e linguista :) )

      Elimina
  2. ....quasi tutti i governi del mondo vendettero molte riserve auree nel 1998 1999 e 2000.......ah quand é iniziato il toro dell oro? ....mi sembra il 2000...2001....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, qualcosa non convince ... se mi parla di cicli che si sfasano e ritornano in fase ci sto e mi affascina anche, ma questa che l'oro scendera' perche' governi falliti venderanno l'oro .. si, 2-3 ton il Canada, l'oro venezuelano .. ma robetta, tutto sommato.

      Vedremo

      Elimina
  3. tutto puo essere, Martino..

    ma il sistema monetario internazionale, ora ad un livello di interconnessione massimo, e in uno stato (tassi negativi, debito, derivati e claim diretti e indiretti su ricchezza reale) mai visto nella storia,

    contestualmente all'invecchiamento delle economie mature, all'esplosione demografica Indiana, Africana e Mediorientale, alla deplezione delle risorse, al sistematico taroccamento di indici dei prezzi al consumo e quindi dei PIL e di ogni misura o proiezione economica, allo stato di guerra permanente, alla stagflazione mondiale in corso, eccetera

    sembra essere un sistema un tantinello al di la delle capacita umane di previsione/gestione
    e quindi, anche delle tue, o Martino
    nonché dei banchieri alla consolle

    "chi disprezza compra",
    e il far notare che il Canada ha venduto quella scureggia di una tonnellata "into this rally" denota il voler (forse inconsciamente) utilizzare un argomento minuscolo oltre la sua oggettiva valenza.

    (te lo dico io cosa è successo, delle circa 3 tons che restavano ai simpatici bancarottieri canadesi - ora che le tar sands sono un peluzzo meno esaltanti del previsto - ci han tappato qualche buco degli amici banchieri esposti al comex)

    parla poi di "tutti NOI, dal Governatore della Bank of England in giu"
    quindi si include a pieno titolo in quelli che hanno causato sto casino,
    e che vorrebbero conservare lo status quo (grazie al cazzo)

    inoltre, e non te lo aspetteresti da uno che se la tira da analista GLOBALE,
    dice "Governments are turning away from gold".
    non mi risulta.
    sarebbe stato + corretto specificare "SOME WESTERN governments"

    come sempre gli anglosassoni si sentono sempre al centro di tutto

    fra un metallo che continua, nonostante tutto, a conservare il suo bel numero atomico 79,
    e "valute" che si allungano a buzzo dei banchieri, e loro sacerdoti
    NON HO IL MINIMO DUBBIO

    andiamo a vedere, cosa mettete sul tavolo al prossimo rilancio
    (sarà probabilmente una pistola, se tanto mi da tanto)

    fra parentesi, dichiarare che siete impegnati a "preservare stabilita del business, prezzi e impiego",
    visti i brillanti risultati nei 3 campi sopra

    è equipollente a dichiarare che non capite un cazzo


    concludo la tirata con il vecchio, sempre valido, detto
    "gli unici che guadagnano con le previsioni di borsa son quelli che le vendono"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me e' solo che gli stan sul cazzo terribilmente i goldbug alla Maloney & austriaci e paraustriaci vari, sai, quelli che san solo ripetere a macchinetta "Only Gold is Money" :D

      Elimina
  4. resta da dire
    (caz, ma quante volte tocca ripetere le stesse!!)

    che nessuno si sogna di reintrodurre il "gold standard" bacato di cui parlate

    fofoa per l'oro (freegold)
    e hugo salinas price per l'argento
    hanno progettato/sviscerato, da un botto di anni, nuovi possibili sistemi monetari "backed by" metalli preziosi

    a ***CAMBIO VARIABILE!!!***

    le uniche "reliquie barbariche" sembrano essere proprio le vostre nozioni monetarie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sia, anche a me mi convince sempre meno che si tornera' ad un Gold Standard .. un bel resettone globale e nuova valuta mondiale si, ma secondo me sara' sempre qualcosa di virtuale .. spero solo non nelle mani del solito Mr X ... e comunque qualsiasi cosa puo' essere moneta, dalla figa (bella .. ma non per forza anche :D) alle forme di Grana Padano .. e LO E' e lo sara' sempre, solo che non ufficialmente magari

      Elimina
  5. Aldo - Oro a 1000$? Mi ripeto, io ci spero!!!!! E che sia nei prossimi mesi che mi tocca un viaggio in Svizzera, così faccio un po di shopping

    RispondiElimina
  6. C'é qualcosa che non quadra in questo ragionamento:
    1. Perchè diverse banche centrali stanno comprando?
    2. Se è vero che la Cina raccatta tutto il disponibile perchè dovremmo dar retta alla banca canadese che vende poche tonnellate del suo residuo oro?
    3. Per pagare i loro debiti agli stati non converrebbe prima accrescere e poi rivalutare le loro riserve?
    4. Se l'oro scendesse sotto 1000 ci sarebbe ancora qualcuno disposto ad estrarlo?

    Non so sono molto confuso, certo condivido anch'io che le banche hanno ancora tempo per manipolare, che tanto anche se manca l'oro fisico possono regolare i contratti per l'equivalente in contanti, ma da qui a pensare che vogliano intenzionalmente massacrare le riserve per pochi contanti che non risolvono assolutamente nulla mi sembra un controsenso. Vendono allo scoperto e tengono un prezzo basso .... per vendere?
    Boh!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Venezuelani stanno facendo proprio questo, dan via l'oro (lo daranno via, per ora e' solo "affittato", in leasing tipo) .. e non risolveranno un cazzo. Saran stati consigliati da Goldman ;D

      comunque a noi direi che ormai ce ne frega poco di potra' succedere alle quotazioni: se l'euro scendera', dopo la risalitina attuale, anche se l'oro arrivasse a 950 non ci cambierebbe sostanzialmente una fava .. se arrivasse a 800 o 750 USD/oz e EUR/USD a 1 qualcosa si ... ma in un'ottica di medio-lungo periodo mi preoccuperei di piu' che il mio governo non decida un bel di fottermelo che piuttosto che se comprare ora o fra 6 mesi o un anno

      Elimina
    2. quale miglior bluff,nel dire che l'oro si abbasserà nei prossimi mesi per aumentare gli acquisti sulle vendite di qualcuno?

      Elimina
    3. GS son tristemente famosi per questo, dire ai clienti compra mentre vendono e viceversa

      Elimina
  7. Armstrong (l'inflazione o la quantita' di denaro esistente non centra una fava con la salita o meno dell'oro):

    This is the historical classic battle between Public and Private I have warned about. You may not be able to travel with gold any more as they close the corral and try to slaughter us for money. But history still demonstrates they will collapse. It is then when gold will provide its more historic base purpose as the hedge against government. It is not a hedge against inflation nor will it track with the increase in money supply. It is driven by confidence and the lack thereof. When the latter raises it head, then it is time for gold to rise. Keep in mind I would recommend real gold coins of bullion value common dates compared to bullion. At least then you can claim you are a coin collector. That worked before at least in the 1930s.

    https://www.armstrongeconomics.com/markets-by-sector/precious-metals/gold/gold-the-hedge-against-government-2/

    RispondiElimina
  8. C'è gold standard e gold standard.... una moneta che sia redimibile in oro fisico a semplice presentazione presso la banca centrale (come fu il dollaro fino al 71?) è ovviamente FUORI DISCUSSIONE. Ma una moneta globale ed anche elettronica che abbia il suo valore agganciato, ed IN PARTE, coperto da dell'oro fisico realmente esistente e depositato (come sostiene J. Sinclair....) preso i caveau della banca mondiale, credo che sia non solo una soluzione possibile, ma anche molto verosimile....
    Felix.

    RispondiElimina