Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 19 gennaio 2016

“John, li roviniamo questi italiani?". "Nooo, oggi abbiamo il golf e poi la cena da Margi's, magari domani"

Barnard spiega come funziona la scommessa che e' lo "shortare". Edificante per chi non fa trading. E anche per chi lo fa, magari non proprio la pratica piu' etica del mondo

Voi dovete sapere che gli Hedge Funds possono decidere fa 10 minuti, o fra due anni, o la prossima settimana, di tirare nella fogna l’intero sistema bancario italiano. Lo so, lo so, che vi distraggo dalle vere minacce all’umanità come le riforme anti-fannulloni e la Capuozzo, e col permesso di Travaglio, vergognandomi, continuo. 
Sti Hedge Funds hanno nelle mani un trucco che si chiama Naked Short Selling, contro cui nessuno Stato europeo né la stessa Commissione UE hanno armi sufficienti (vedi sotto), e con sto trucchetto possono scegliere una manciata di banche italiane e distruggerle. Lo so, lo so, che Di Maio ha cose più importanti da fare, ma col permesso di Casaleggio continuo. 
Cos’è il Naked Short Selling? Semplice. Uno di questi multimiliardari gestori di Hedge Funds, o dieci di loro, prendono una mappa delle nostre piccole medie o grandi banche, e poi tirano le freccette. Le banche colpite saranno le prescelte. Poi c’è la pausa Golf, e il Sassicaia da 2.500 dollari a bottiglia da Margi’s. Poi al lavoro di nuovo. Cosa fanno?

Bè prendono IN PRESTITO una grossa manciata di azioni di banche italiane in difficoltà o fallite (come Intesa o Unicredit, o quasi tutte le piccole medie), LE VENDONO ALL’ISTANTE per, semplificando, 50 soldi ad azione. Naturalmente dovranno poi restituire quelle azioni prese in prestito a chi gliele ha prestate, ma nel frattempo la precipitosa vendita di quelle azioni le svaluta (quando si vende in massa una cosa essa crolla nel prezzo). Poi assieme gli scandali tipo Etruria, le bocciature delle Agenzie di Rating, e l’aumento vertiginoso dei crediti bancari che gli italiani non ripagheranno mai più, tutto questo porta il valore delle azioni di quelle banche al crollo. Ad esempio vanno a 25 soldi ad azione. Bene. (......)

continua QUI

9 commenti:

  1. Edificante per chi non fa trading. E anche per chi lo fa, magari non proprio la pratica piu' etica del mondo

    Non vorrei sbagliare ma i "trader" se non erro non fanno altro che comprare e rivendere pezzi di carta o informazioni conservate in archivi informatici rappresentati beni (quando va bene, a dire il vero) cercando di lucrarne, ma non trasportano efffettivamente merci da un luogo ad un altro e neppure producono alcun bene o servizio effettivo di sorta, di fatto sono essenzialmente giocatori d'azzardo che mirano al profitto a scapito del grande pubblico sul quale vanno a gravare sugli utenti finali che pagano in termini di rincari tali profitti.

    A meno che non mi sia sfuggito qualche sorta di bene o servizio che i trader offrano alla collettività, direi che integralmente tale attività sia eticamente discutibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti e' tutta speculazione ... e' che mi sono fatto gia' abbastanza nemici, fra prendermela con i pidinoidi e pure con gli "austriaci' nostrani ... con le banche, con i poteri forti, un pochino pure coi preti .. con le "forze dell'ordine" .. ci manca solo che mi attiri l'odio imperituro dei blogger che parlano di finanza, che sono quasi tutti trader, dandogli delle ZECCHE ... ehm

      Elimina
    2. Per essere corretti, a riportare post di chi se la prende con...e francamente riguardo lo stato e le forze dell'ordine di fatica parecchio a ricordarne, al contrario del sistematico intervento in loro difesa...ma posso fonrirti una gran mole di interessanti articoli se lo desideri.

      Cominciamo da questo:

      http://ilporticodipinto.it/content/scandalo-aids-e-violenza-di-stato-il-caso-di-lindsey-nagel

      Elimina
    3. io in difesa delle forze "dell'ordine" ? ... cazzo, bevi di meno, GinoPino

      buona notte

      quando uno vuol vedere quello che vuole lo vede

      Elimina
    4. SISTEMATICO intervento mio in difesa ... ma tu sei veramente tutto scemo. Veramente al delirio. Delirio.


      .. no, SONO SCEMO IO che continuo a passare i tuoi fluviali commenti giornalieri

      Elimina
    5. Posso elencare decine di commenti in cui criminalizzi a priori i privati - essendo tu stesso in privato, atteggiamento questo in sfida alla ragione di suo - e difendi innocenza e benevolenza intrinseca dello stato rispetto ai suoi innumerevoli crimini...tu quanti ne puoi portare a supporto dell'immagine di te stesso che qui sostieni?

      Elimina
    6. no, SONO SCEMO IO che continuo a passare i tuoi fluviali commenti giornalieri

      Per citare gli amati Tylers, "beggars can't be choosers"...suvvia, la puoi reggere una boccata di ironia, nevvero?

      Elimina
  2. Bah

    Barnard ultimamente sbarella un po', pur essendo “dalla nostra parte”

    qua addrittura mi confonde lo “short selling” con il “NAKED short selling”
    sono 2 cose BEN diverse

    lo “short selling” è assolutamente legittimo, anzi STABILIZZA il mercato
    1 – prendo in prestito azioni ESISTENTI da un LEGITTIMO proprietario (broker), che le ha PAGATE in primo luogo, dietro un interesse (es 5% annuo)
    2 – le vendo sul mercato
    3 – il prezzo scende
    4 – le ricompro a un prezzo minore, realizzo un guadagno, e le restituisco al broker

    siccome vendo a un prezzo RELATIVAMENTE piu alto di quando ricompro, rendo il mercato piu stabile (faccio scendere il prezzo quando è relativamente alto, e lo faccio salire quando è relativamente basso)


    Il NAKED short selling è una TRUFFA, che ovviamente te, Mario Rossi. non puoi fare, Goldman Sachs o Blackrock o trufferia cantante, manco a dirlo, si.

    Si tratta di “vendere” sul mercato azioni NON ESISTENTI, sfruttando la propria posizione di operatore, e le proprie dark pools. Proprio per questo si specifica NAKED, nudo.acc

    Fra short selling legittimo, e naked, passa la stessa differenza fra guadagnarsi dei soldi producendo beni e servizi, e stamparli dal niente, inculando tutti i cittadini che usano quella “valuta”
    (e se la chiamassimo “svaluta”, non sarebbe tutto + chiaro?)


    Marco, prenditi una vacanza!
    Tanto con gli italioti è fatica sprecata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cazzo, hai ragione. Non essendo uno che "shorta" o "longa" mi ero confuso anch'io.

      Eccellente "nota", grazie .. quasi quasi la metto direttamente nel post (se qualcuno non leggesse i commenti)

      Elimina