Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 27 gennaio 2016

Gold/Silver Ratio a 80


Chi ci aveva fatto caso? Il rapporto Oro/Argento - prendi il prezzo dell'oro e lo dividi per quello dell'argento: ti da un'idea di quante once d'argento compri, almeno in un "mondo senza attriti", con una d'oro - e' ritornato persino piu' in alto di qualche mese fa: sino a 80 ad 1.





L'idea potrebbe essere la solita. Esempio: vendo 1 oz Au e ne prendo 80 di Ag. Aspetto che la Gold/Silver Ratio ritorni a, che so, un 50 a 1 e vendo le mie 80 oz Ag e ci prendo ora 1,6 oz Au. Et voila', hai un 60% di oro in piu' senza aver speso una lira. 


Ovviamente la cosa non e' cosi' facile come dirla, come sempre (per aspera ad astra). Primo i prezzi non sono mai quelli spot ma ci sono i premium dei venditori, in UE l'IVA sull'Ag... poi le spese a corollario, che so, viaggi, cazzi vari ... ma di base dovrebbe funzionare. Almeno se pensi che si dovra' tornare alla media e magari risbacchettare oltre ma stavolta verso il basso, verso i 40 a 1 o meno, magari anche 20 a 1. 

Alternativa sarebbe comprare oro (o argento ora) finanziario o finanziarizzato, tipo con BullionVault o GoldBroker o GoldMoney o che so io, col GLD e SLV, senza mai vederlo, il metallo (che esista o meno, chettefrega .. almeno se il banco non fallisce)

Nessun commento:

Posta un commento