Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 16 dicembre 2015

Yahoo Finance: La Finlandia pensa al "reddito di base", 800 euro al mese per tutti


Sempre sull'ipotesi di "QE for the people" in Finlandia, in italiano questa volta: 

Yahoo Finance - La Finlandia pensa al "reddito di base": 800 euro al mese per tutti 
Il Paese scandinavo sta valutando l'introduzione di questo sistema che andrebbe a sostituire benefici e sussidi statali
Juha Sipilä, primo ministro finlandese, ha annunciato di voler introdurre un reddito di base che ogni cittadino maggiorenne potrà percepire. Questo reddito di base andrà a sostituire il lungo elenco di assegni sociali attualmente in vigore nel Paese (disoccupazione, maternità, congedo parentale). La somma pensata per offrire un uguale supporto è di 800 euro e sarà data a tutti. La proposta sarà formalizzata e presentata entro un anno. (...) 


Nessun commento:

Posta un commento