Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

sabato 5 dicembre 2015

Sui fallimenti di 4 piccole banche italiane

Immagine: Il Giornale
Ma se uno si fa fottere dalla banca, nel 2015, dobbiamo metterci a piangere per lui? Non lo sapeva? 

Stefano Bassi - Il FALLIMENTO di 4 Banche (italiane "più solide delle altre"...) diventa un SALVATAGGIO (però i rispamiatori "rovinati" se le vanno proprio a cercare...)


Risparmiatore fai da te? No Argento Fisico? Ahi, ahi, ahi!

Il Fatto - Salva banche, il Pd propone fondo di sostegno per chi è finito sul lastrico. Adusbef: “Un palliativo”


Ma dove cazzo era la Consob in questi ultimi anni, mentre le suddette banche "facevano cosi' bene"? 

Il Fatto - Consob, Renzi sceglie un magistrato e un accademico per ripristinare la normalità


Il Giornale - La rabbia dei clienti: "Banca Etruria salvata con i nostri risparmi"
Esplode la rabbia dei clienti. Il valore dei bond subordinati degli istituti di credito salvati dal governo è stato azzerato. Una "trappola" che coinvolge 5 mila persone

(...) Chissà se anche Pierluigi Boschi, papà del ministro nonché ex vicepresidente dell'Etruria, ha investito in un bond subordinato della banca che ha amministrato fino al commissariamento. E chissà se la figlia si è liberata delle 1.557 azioni dell'Etruria per un valore complessivo 1.100 euro dichiarate nel 2014. Di certo, quei titoli - già sospesi da febbraio a Piazza Affari - ora valgono zero e sono di proprietà di una società destinata alla tomba.


Nessun commento:

Posta un commento