Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 25 dicembre 2015

Armstrong: L'Euro e' in una correzione piu' ampia

Armstrong sull'Euro:  

A simple year-end closing below 116.40 in the Euro for year-end confirms a broader correction is in motion with the earliest potential low in 2018 with the potential to extend into 2021. 

Una chiusura dell'anno sotto 1,164 (sul Dollaro della Fed, suppongo) confermerebbe che l'Euro si trova in una correzione di piu' lungo periodo che potrebbe segnare il minimo nel 2018-2021 (! sticazzi!) 

A closing ABOVE 105.03 will suggest a brief pause whereas 103.00 become absolutely critical support next year and major overhead resistance will be extremely strong between 123-128 zone.

Una chiusura sopra 1,0503 (non 1,0502, 1,0503) suggerirebbe una breve pausa mentre 1,03 sara' il supporto critico nel 2016, con una resistenza fortissima sugli 1,23-1,28


1 commento: