Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 11 novembre 2015

Obama spiega su Bloomberg con un Op Ed come quella che i Tylers definiscono "la piu' grossa presa di potere da parte delle corporations nella storia" (TTIP, TTP, TISA) e' "la cosa giusta per l'America e la sua classe media"



Degno di essere annoverato fra i piu' grossi criminali della storia. Questi sono quei crimini contro l'umanita' che danno meno nell'occhio ma ne fanno di danni, ooooh se ne fanno!

Obama in persona fa questo editoriale su Bloomberg per santificare i trattati commerciali di cui sappiamo come "Un accordo per le famiglie lavoratrici" (!!!)

Il ragazzo immagine di Goldman Sacks e del complesso industriale-militare americano ... e delle multinazionali, colpisce ancora. Questo tipo di palle era poco credibile negli anni '80, figurarsi oggi ... eppure una massa festante di rincoglioniti acritici (che pensa pure di essere di sinistra! incredibile, davvero) sara' pronta a celebrare il suo "eroe". Da vomito. 

Attendiamo celebrazioni festanti sullo stesso tono dai vari brillanti e disinteressati "intellettuali" e "statisti" italici.

QUI il post dei Tylers su quest'ennesima porcata. 



I lavori nel manifatturiero negli States sono ancora sotto di 1 milione e mezzo di posti dal 2007 ad oggi e son saliti per lo piu' solo gli impieghi part time e come camerieri, baristi e simili ... chissa' perche' ... 

Nessun commento:

Posta un commento