Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 6 novembre 2015

Metteranno il rame al posto dell'argento e addio domanda nel settore fotovoltaico


Ah! Un piccolo post per rispondere al pirlonzolo che se la rideva dicendo che tanto nei pannelli solari basta metterci il rame al posto dell'argento ... vedi qua sopra e prova a fare 2 +2. 

Ah! Lo sai quali sono i principali usi industriali di platino e palladio? Nelle merdose (per dire) marmitte catalitiche delle auto. 2 + 2 = ...


PS non e' detto che un giorno non vedremo anche pannelli al rame, se la gente sara' sempre piu' povera e l'energia sempre piu' difficile e costosa da ottenere  ... comunque intanto l'oro si usa per i collegamenti mobili nell'elettronica e il platino nelle marmitte ... e mi pare che costino un pelino piu' di 15 o 30 dollari l'oncia. 

8 commenti:

  1. L'argento viene utilizzato per il suo grandissimo potere riflettente (fa da specchio alla luce),
    cosa che il Rame non può fare (è colorato e riflette sono una parte della luce).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Pulvi, mi inchino alla tua competenza ... ma qui mi sa che viene usato per la sua eccezionale CONDUCIBILITA' (nei collegamenti fra cella e cella e nei "collettori" agli estremi .. noh?

      Elimina
    2. Parlo del fotovoltaico , non del solare a concentrazione

      Elimina
    3. ok,
      per adesso è difficilmente sostituibile:
      http://www.rischiocalcolato.it/blogosfera/largento-nel-fotovoltaico-difficilmente-sostituibile-con-altri-conduttori-34894.html

      Elimina
    4. Comunque,
      sicuramente la ricerca è importante e nel tempo trova soluzioni sempre migliori.
      Per esempio questa:
      http://www.greenbiz.it/energia/fotovoltaico/13333-fotovoltaico-low-cost-inchiostri-rame

      in cui usano meno quantità di argento (non lo sostituiscono completamente con il rame).

      Elimina
    5. Che poi io sarei SOLO CONTENTO se si trovasse il modo di produrre pannelli solari a costo ultra-mega-basso, anche SENZA argento: il problema piu' grosso per l'umanita' nei prossimi decenni (E secoli) sara' l'energia (oltre che le risorse) per 7-8-9-10 miliardi di persone.

      Tanto l'argento, come tutte le risorse non rinnovabili, diventera' piu' prezioso anche senza il FV

      Elimina
  2. Potrebbe essere l'esatto contrario.

    Infatti, se sostituisci un materiale ( argento) con altro (es rame), la produzione del pannello richiederebbe una ingegnerizzazione più spinta che, per l'utente finale, potrebbe tradursi in un aggravio di costo




    Signor Marrone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, adesso, questa mi pare spinta : )

      Elimina