Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

sabato 14 novembre 2015

Ecatombe a Parigi


Al concerto degli Eagles of Death Metal ci sarei andato anch'io se fossi stato a Parigi. Ero a Parigi l'11 settembre del 2001 e ricordo bene di essere stato svegliato (si faceva tardi a quei tempi, la notte) da una telefonata dall'America di uno sconosciuto che chiedeva se la coinquilina della mia ragazza fosse li o a NY (era tedesca, faceva la fotografa di moda anche a NY ed aveva preso in effetti un volo per "la grande mela" il giorno prima), e poi l'accendere la tv e seguire tutto in diretta. 

Certo che chiunque non sia cosi' naif da ascoltare solo quello che dicono i media di massa almeno la domanda se le cose saranno veramente andate come dicono se la pone, giustamente. Che sia una false flag? Chi lo sa. Potrebbe benissimo essere anche come ci dicono, un attacco di ISIS o qualche suo affiliato di qualche tipo. Pero' tenere la mente aperta su possibili altri scenari mi pare come minimo doveroso. Per esempio Messora fa notare come quell'anima candida di Netanyahu insisteva poche settimane fa alla tv francese che la loro guerra era anche la guerra della francia e dei francesi ...


“Non è la guerra di Israele è la vostra guerra è la guerra della Francia, perchè è la stessa guerra. Perché se riescono qui, ed è Israele ad essere criticata e non i terroristi, e se non siamo solidali allora questa peste di terrorismo verrà da voi. E’ una questione di tempo: verrà in Francia!”

Anche Blondet si domanda se e' un ennesimo "attacco sotto falsa bandiera" (False Flag) e parla di come ci potremo rendere conto se lo e' davvero o no:

Su Paris Match del 2 ottobre un giudice Trévédic profetava: “Gli attentati in Francia saranno di una scala paragonabile all’11 Settembre”. Le Nouvel Observateur: “I servizi temono un 11 Settembre francese”.

Se questa tragedia è stata chiamata in anticipo “Un 11 Settembre”, vuol dire che ci attendono altri 15 anni di “guerra globale al terrorismo”. Eventualmente anche contro la Russia, la sola che – con Assad – sta davvero cercando di eliminare il terrorismo islamico. Se traessimo la lezione giusta, ci affiancheremmo alla Russia. Invece volete scommettere che non avverrà?

leggi tutto QUI

Poi c'e' la solita Rita Katz che sa sempre tutto in anticipo ... la citava anche Chiccuzzo Mentana con Peter Gomez stanotte su La7. Mah. 



Volendosi, doverosamente, domandare cui prodest potrebbe anche venire in mente la Le Pen: dopo un macello del genere - che ha colpito sopra gli europei piu' giovani (anche diversi italiani feriti, una ragazza veneziana dispersa...) fra l'altro - indovina come andranno le prossime elezioni (se Hollande non le sospende, cosa che sarebbe gravissima secondo me). Non credo proprio ovviamente che ci sia dietro la sua parte, ma a voler essere obiettivi, logici e metodici sarebbe da prendere in considerazione anche questa ipotesi. 

Spero solo che si arrivi a capire, dopo 2 decenni di guerre che ci (vi) hanno convinto a sottoscrivere, che rilanciare sul piano della guerra e dei morti non sara' probabilmente una buona idea. 

Fra l'altro .. ci avete fatto caso come una notizia del genere ci scuote nel profondo mentre notizie simili in arrivo dall'IRAQ da noi invaso, bombardato e destabilizzato |(e non solo quel paese) sono arrivate praticamente quotidianamente negli anni passati, al punto che se le davano nei TG manco alzavamo la testa dal piatto e poi hanno proprio smesso di darle (c'e' chi stima 1 milione di morti ammazzati, civili compresi, in IRAQ negli ultimi 10 anni, chi 2 milioni. Ma chissenefrega, noh? ) ... ci sta anche sia andata proprio come ce la raccontano i media, un gruppo di terroristi armati dalla sete di vendetta. 

Cheddire ... sono molto felice che mia sorella e la sua famiglia non viva piu' a Roma. Speriamo bene. Certo che a chi dicesse che forse ce la siamo andata a cercare non me la sentirei di rispondere che si sbaglia. 

13 commenti:

  1. Quel genio di Belpietro (vai cosi' che ci infognamo tutti ancora di piu' in una "guerra di religione"):

    Attentati a Parigi, la prima di Libero: “Bastardi islamici”. Belpietro denunciato
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/14/attentati-a-parigi-la-prima-di-libero-bastardi-islamici-belpietro-denunciato/2219542/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non o chi siano i "burattinai",o meglio credo di saperlo..ma non ha importanza;cmque parla tu con questi.eh eh..

      https://www.facebook.com/1428124220785695/videos/vb.1428124220785695/1637880226476759/?type=2&theater

      Elimina
    2. Forse, dico foooorse, "questi" non sarebbero venuti fuori se non avessimo (dico come occidentali, anche se se fosse stato per me non sarebbe successo) invaso, bombardato i loro paesi, se non avessimo destabilizzato le loro societa' (soprattutto le piu' laiche, per dittature che fossero)...

      A parlare con con "questi" ci devono andare i coglioni (di destra e di sinistra, alla pari) che hanno sponsorizzato e sostenuto con la loro opinione ed il loro voto tutte le guerre degli ultimi 25 anni a casa loro, non io

      Elimina
  2. Ordunque, possiamo immagino ascrivere Parigi nelle zone "senza stato" di certi brillanti articoli riportati in precedenza, giusto? Il far west, la violenza e il caos non sono cose ad esso proprie, esistono solo nel mondo dei mitologici "anarchici" mentre dove s'estende l'ala protettiva dello stato solo la legge e l'ordine regnano imperituri, non era cosi' la favola?

    Peccato che poi 9 su 10 di questi casini siano "stragi di stato", come insegna la storia...questa non sappiamo ancora sotto quale voce classificarla: se sotto "solita strage di stato" o "solito clamoroso fallimento dello stato".

    Come si concilia tutto cio'? Ci illumini, "dottore".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazzo, c'hai le pigne nel cervello. Parigi ora sarebbe ascrivibile alle "sone senza stato"? Ma cheddici? Non le hai viste le immagini con poliziotti e ambulanze ed esercito ovunque? Zone senza stato .. certo.

      Stragi di stato? Si, certo, se dovesse venir fuori (non succedera' mai, tranne in blog di "complottisti" come questo forse) che e' tutta l'ennesima false flag per introdurre leggi liberticide, e portare l'opinione pubblica a combattere noi le guerre al posto degli israeliani ...

      .. se fosse come ce la raccontano sarebbe per me da considerare una risposta a 25 anni di invasioni e bombardamenti di mezzo medio oriente ad opera degli eserciti occidentali (per conto delle multinazionali del petrolio, aggiungerei). In questo caso non le metterei fra le stragi di stato ma fra le conseguenze dell'imperialismo USA/Bush?petrolieri (geniale: scatenare guerre per uso privato e farle pagare, in denaro e morti, alla gente ed agli stati)

      Guarda ciccio che una bella anarchia piacerebbe anche a me. Peccato che possa funzionare solo fra gente illuminata e civile, nella realta' l'anarchia porta solo alla legge del piu' forte (penso alla Somalia, il primo esempio che mi salta in testa.

      Anche il mondo come lo conosciamo e' la legge del piu' forte, alla fine pero, il piu' ricco che s'e' comprato e impossessato del braccio dello/degli stati ...

      alla fine e' sempre la legge del piu' forte.. pare che non ci si scappi.

      comunque lo volgio dire anchio (tanto e' gratis e senza nessuna speranza d'effetto): FANCULO LO STATO! FANCULO GLI STATI !!!


      PS: Puoi togliere le virgolette dal Dottore. Prima ti prendi una laurea specialistica in ingegneria all'UNIBO e POI ne riparliamo.

      Elimina
    2. http://img2.owned.com/media/images/3/2/9/2/32923/this_hits_college_kids_right_in_the_feels_540.jpg

      Elimina
    3. si : ) ... ripeto, prima ti prendi anche tu una laurea specialistica in ingegneria all'UNIBO e POI mi vieni a chiamare "dotto'" fra virgolette

      Elimina
  3. Che sia l'ennesima False Flag, dopo la disastrosa e ridicola di Charlie Hebdo, forse...Ma che che venga strumentalizzato l'accaduto per inventarsi delle nuove leggi liberticide e controllo per tutti, penso non ci sia dubbio...

    Nsx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Braaavo, questo sara', molto ptobabilmente (ma guarda un po) l'effetto.

      Come col "patriot act" (vomito) negli USA 15 anni fa

      Elimina
    2. et voila':

      E la Boldrini, dopo Parigi, accusa internet e vuole nuovi strumenti di controllo della rete

      http://www.byoblu.com/post/minipost/e-la-boldrini-dopo-parigi-accusa-internet-e-vuole-nuovi-strumenti-di-controllo-della-rete

      Elimina
  4. La comunità ebraica francese era stata informata ieri mattina di un attacco imminente

    http://www.byoblu.com/post/minipost/la-comunita-ebrea-francese-era-stata-informata-ieri-mattina-di-un-attacco-imminente

    RispondiElimina
  5. Leader partito comunista russo: "Gli Usa sapevano degli attentati di Parigi prima. L'obiettivo è legare militarmente l'Europa a se'

    "http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=11&pg=13413

    RispondiElimina
  6. I francesi si preparavano alla guerra. Già da prima dell’attentato.

    http://www.byoblu.com/post/minipost/i-francesi-si-preparavano-alla-guerra-gia-da-prima-dellattentato

    RispondiElimina