Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 30 novembre 2015

Durden: ISIS Oil Trade Full Frontal: "Raqqa's Rockefellers", Bilal Erdogan, KRG Crude, And The Israel Connection


Ricostruzioni varie raccolte dai Tylers su come farebbe ISIS ad esportare petrolio. I curdi iraqeni esportano attraverso la Turchia perche' il governo centrale li froda sulle vendite di petrolio. ISIS mischierebbe le sue scorte con quelle curde al mercato nero di Zacho, posto che a confronto la Tangeri di Burroughs doveva essere un posto tranquillo di villeggiatura. Il petrolio arriverebbe poi ai terminali a sud di Ceyhan, Mersin e Dortyol, sempre in Turchia, e caricato sulle petroliere. 

Poi da li sarebbe "pulito" passando dal porto Israeliano di Ashdod e/o attraverso travasi da petroliera a petroliera dalle parti di Malta. 



Altri reportage dei Tylers che sarebbero tutti da tradurre:

Nessun commento:

Posta un commento