Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 5 ottobre 2015

St.Angelo: India VS Comex. Tutto l'argento in vendita al Comex basterebbe a coprire solo un mese di domanda indiana in esplosione (e tutto l'oro neanche 1 giorno di consegne all'SGE)

Steve questa volta ci mostra che se e' vero che al momento l'oro disponibile per la consegna al Comex ammonta a solo 162.000 once (5 misere tonnellate, roba non soddisfare nemmeno un solo singolo giorno di consegne fisiche d'oro all'Exchange di Shanghai) anche la invece "grande quantità d'argento" forse in realta' non e' poi così imponente. 

Abbiamo visto come Koos Jansen su BullionStar ci ha ha parlato di esplosione della domanda indiana d'argento (tradizionalmente e' colossale solo la domanda d'oro del subcontinente indiano), con punte ben sopra le 1000 tonnellate al mese importate:




ora Steve ci passa una previsione di ETF Securities:


ETF Securities forecasts Indian silver imports to reach 340 million oz (Moz) or 10,500 mt
Gli import indiani potrebbero arrivare quest'anno a più di 10.000 tonnellate. Non kili, tonnellate: Si sta parlando di un 40% delle produzioni minerarie annuali mondiali (l'offerta e' fatta anche di riciclo, ricordiamolo).

La domanda indiana d'argento sta superando quella americana:


ancor più chiara quest'altra grafica, in cui il totale e' il totale delle produzioni minerarie globali annuali d'argento:


La domanda indiana (azzurro) e statunitense (blu) da sole assorbiranno quest'anno da sole quasi i 2/3 di tutte le produzioni minerarie globali (!) ammontanti a circa 850 milioni di once alias 26-27.000 tonnellate di metallo bianco. 


Ma veniamo al Comex:


Tutto l'argento disponibile alla consegna (in vendita) al Comex non basterebbe a coprire un mese di punta della domanda indiana. Un (1) mese (M E S E) 

Non so, fate voi. O il Comex non conta più sostanzialmente una fava nel panorama mondiale dei metalli preziosi fisici .. o la domanda mondiale d'argento  per protezione/investimento e' a livelli mai visti ... o entrambe (la terza che ho detto ;) 

... ottime ragioni per portarlo a meno di 14 dollari l'oncia, no? 

1 commento:

  1. il comex ormai serve solo a INCULARE i miners
    (e gli abitanti dei territori ove sorgono le miniere)
    tenendo BASSO il prezzo il piu a lungo possibile
    (cioè RUBANDO)
    fino al botto (e possibile «nazionalizzazione» / confisca)

    a tenere buoni I CINESI, che vogliono FISICO
    (NUOVO, appena fuso e certificato made in Switz, non la merda «good delivery» di londra)
    a basso prezzo finche cenè
    «tu tiene basso plezzo comex, se no io vende subito tuoi caz di Tbond, capito neglo?»

    a far fare MONTAGNE di soldi (fiat) alle «bullion banks» (commercials)
    che sono INSIDER, frontrunnano i clienti, «vedono» e fanno saltare i grossi «stop loss»
    (ormai bisognerebbe chiamarli «guaranteed loss»)
    anticipano tutti gli altri con le architetture High Frequency Trading,
    e si ricoprono alla prima occasione (stritolando le palle dei coglioni «investiti» a margine)
    BENEDETTI, straBENEDETTI da FED,BCE,BOE,SNB,BOJ,BOC
    banchieri seduti sulla bomba a orologeria della «PERDITA DI FIDUCIA MONDIALE NELLE VALUTE»

    dulcis in fundo, i «regolatori» , che non regolano una beata mazza
    lautamente pagati per METTERCI LA FACCIA, e girarla dall'altra parte
    (sempre meglio che waiters in un fastfood, vero?)

    dimenticato niente?

    RispondiElimina