Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 12 ottobre 2015

Jesse: Lazy Holiday Trade (sottotitolo: Narcisi in cerca di grazia)


Jesse ricorda che oggi era Columbus Day - ma perché non lo chiamano Colombo Day? Gli scoccia ricordare che l'America l'ha "scoperta" un italiano? E che si chiama come si chiama per via di un altro italiano, che si rese conto che non erano le indie (Amerigo Vespucci)? - e Thanksgiving Day in Canada e per di più e' stata una bellissima giornata quindi probabilmente molti erano a godersela, altro che trading. Insomma, giornata con relativamente pochi scambi.

These two precious metals are at very key overhead resistance levels.  1166 for gold and 16 for silver are two areas to watch.  You can see why on the charts. 
Entrambi i metalli sono a punti nevralgici, che Jesse identifica con 16 e 1166 per l'oro.  

The better miners are showing quite a few interesting potential chart formations as well.  IF they work then things could get interesting.  But that is a big IF, related to the remarks about the bullion prices above.
Anche i miners migliori (quali secondo te Jesse?! :) )  stanno formando figure tecniche interessanti e SE (grosso SE) si svilupperanno per bene le cose potrebbero diventare molto interessanti

PS: il sottotitolo e' dedicato a sua figlia

Nessun commento:

Posta un commento