Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 20 ottobre 2015

Durden: Umano, fatti da parte! Rio Tinto presenta i suoi nuovi camion-robot


Il futuro dell'industria mineraria? Pochi umani che controllano robot e marchingegni vari. Rio Tinto, la seconda compagnia mineraria generalista al mondo (dopo BHP Billiton, direi) presenta i suoi robot-trucks:
"One of the biggest costs we have got it maintaining mobile assets, so we spend a lot of time on our operator training, education," Bennett told the national broadcaster ABC.
Rio Tinto now has 69 driverless trucks operating 24 hours per day, 365 days per year, estimating a saving of 500 work hours per truck per year.
"So, there is obvious capital savings, in terms of setting up camps, flying people to site, there is less people so there is less operating costs, but there are some costs that come into running the system and maintenance of the system as well," Bennett said.
Niente più umani da dover trasportare in volo avanti e indietro dalle miniere, niente stipendi, niente malattie e spese mediche, niente casualties ... in compenso robot che lavorano h24, 365 gg l'anno e fanno risparmiare 500 ore di lavoro pagato all'anno.

Per i nuovi disoccupati ... c'e solo da sperare negli elicotteri delle banche centrali che buttano denaro dal cielo :) 

tutto dai Tyerls

Nessun commento:

Posta un commento