Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 2 ottobre 2015

Durden: Se lavori qui licenziati prima che ti licenzino loro

E' la ripresona americana. Ricordo ancora quel faccia da pirla di .. come si chiama, capelli bianchi a caschetto, fa sempre il simpatico, spara cazzate a raffica, scrive libri, piace ai piddinoidi, sempre invitato non si sa perché come esperto in tutti i pollai tv ... su una spiaggia di Chicago qualche anno fa che diceva "Ma quale crisi? son tutti qui in spiaggia a ridere scherzare e giocare a palla! E' la ripresa americana di Obba'!" .. o la Botteri da NY, a leggere le veline che gli danno (embedded :) .. come la Maggioni anni fa dal Kuwait a leggere le veline del pentagono con l'elmetto in testa dalle loro basi) ... a fare pezzi coi titoli dei giornali mainstream americani... dai Tylers:


Qualcuno dovrebbe dirlo anche a Renzie e il resto della canonica, che si ostinano a raccontare di riprese italiane, di pole positions e di missioni compiute, magari rischiano di sputtanarsi un pochino dopodomani .. ma forse sanno benissimo di essere immuni e che la gente dimentica tutto

2 commenti:

  1. Mercato immobiliare, Istat: “Dal 2010 i prezzi delle case sono diminuiti del 14%”
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/02/mercato-immobiliare-istat-dal-2010-i-prezzi-delle-case-sono-diminuiti-del-14/2088674/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimo

      accoppialo a questo
      http://www.confedilizia.it/Tabella%20aumento%20tasse%20sulla%20casa.pdf
      dal 2011 al 2014 IMU/TASI aumentata del 170-205%

      cazzi vostri - cittadini di merda - che continuate a voler avere un tetto sulla testa
      anche se vale meno, ci pagate ESTREMAMENTE DI PIU!!!
      (speculatori immobiliari del cazzo)

      PS: sapete, vero, che IMU/TASI e tutte le migliaia di tasse italiote NON FIGURANO NEL PANIERE ISTAT dell'INFLAZIONE?


      DEFLAZIONE! DEFLAZIONE!!! ALL'ARMI!!!

      Elimina