Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 11 ottobre 2015

Durden: La più grossa protesta da anni in Germania e' contro il TTIP


Manifestazione da 100.000-250.000 persone a Berlino contro il TTIP (QUI il post dei Tylers).  L'avete sentito nei tg o nei giornali? Io no. Ho cercato ieri un attimo ed ho visto che c'era un post su Repubblica, in mezzo alla solita marea di pettegolezzi, cazzate e giochi informativi delle 3 carte. 

A noi italiani non serve sapere niente del TTIP .. al massimo ci informano che una cosa decisa da Dio, non oggetto di discussione e men che meno di modifica da parte della gente o dei loro supposti rappresentanti, sara' una manna per le nostre vite.. se non l'avete vista beccate questa pubblicità del mulino bianco:



Non informano i cittadini sui possibili (non esistono!) problemi che produrrà, dalle multinazionali che potranno citare in giudizio gli stati interi se non fanno quello che vogliono loro, se non adeguano le loro leggi alle loro volontà e ai loro profitti, agli OGM, alle medicine più care per più tempo e tanti saluti ai medicinali generici a basso prezzo, ecc, ecc ... no, niente, ti fanno una pubblicità che manco il prete quando racconta delle delizie del paradiso. Assolutamente indigeribile, roba da vera dittatura mediatica ... ma tanto la gran massa ha il cervello foderato di merda e se glielo fai notare ti dira' che sei un esagerato, sei strano tu (!) ... un po', immagino, come chi criticava Mussolini i Hitler nei rispettivi paesi negli anni '30. Fondamentalmente e' la stessa cosa. 

Ciliegia sulla torta pretendono anche un cazzo di canone per questo bel seviziato pubblico che fanno. Ti fottono il cervello .. e lo fanno coi tuoi soldi. Un capolavoro, davvero. Giuro che da qualche anno ho preso a capire come ci si doveva sentire in Italia sotto il fascismo a non volersi bere tutta la propaganda dei cinegiornali Luce.  

Per cronaca storica voglio fare l'elenco delle news che trovo sul Sole24Ore (quella sulla manifestazione assente):

Attacco Kamikaze ad Ankara, 86 morti 
Renzie: sconti fiscali in arrivo per tutti (più o meno. Yuppiii! L'ottimismoooo! e i fiumi saranno di CocaCola e i tronchi degli alberi di cioccolato.. e sara' anche natale 3 volte l'anno) 
La Corea del nord minaccia gli USALe Poste vanno in borsa 
UBI banca diventa SpAFerrari IPO da 1 mld 
Attentato in Ciad (!?) 
Draghi pronto ad aumentare il QE 
Italia Azerbaigian 3 a 1 
Padoan via tassa prima casa ottimo per la fiducia  
Un Master ti spiega la politica (hahaha!)  
MO morti due palestinesi (da soli, suicidi ;) 

il più' bello: 

Scopri se sei informato sui fatti della settimana, 7 domande e 7 risposte (!!! NO, direi di no, non da voi almeno) 

e poi ... 
Roma, Cantone si sfila da Marino
Germania cresce la xenofobia (ma va? chissa' perche') 
Renzo Piano progetta una scuola 
Le commodities sono risalite un po', minimi raggiunti? 
GP Formula 1 di Russia
Glencore fa come l'OPEC, taglia la produzione di zinco e il prezzo vola (alleluja, finalmente ce l'hanno fatta a dare una notizia interessante. Di Sissona Bellometto)

... no, niente, il TTIP e una manifestazione CONTRO da 250mila persone a Berlino NON E' UNA NOTIZIA. 

1 commento:

  1. Anche in America qualcuno è preoccupato per il TTIP, che avvantaggia in maniera trasversale le grandi società multinazionali a scapito delle intere popolazioni. Ne parla Zero Hedge, dando anche un resoconto della grande manifestazione di protesta a Berlino, di cui avrete senz’altro già saputo dai media… O no?

    http://vocidallestero.it/2015/10/11/zero-hedge-250-000-tedeschi-contro-l-accordo-di-libero-scambio-di-obama-la-piu-grande-protesta-da-anni/

    RispondiElimina