Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

giovedì 29 ottobre 2015

Degussa apre il primo punto vendita a Singapore


La Degussa, colosso tedesco di tante cose fra cui raffinazione e vendita di metalli preziosi, ha aperto la sua prima boutique a Singapore, una robetta di 3000 piedi quadri (280 mq) 


leggi tutto QUI






Il boss di Degussa dice che gli pare piu' verosimile che l'oro vada a 1500 che non a 1000.. ok, vende metallo. L'intervistatrice dice che pare che l'oro non sia piu' un porto sicuro e lui dice che non gli pare. Se nel 2011 era panic buying, ora e' un accumulo piu' rilassata ma sempre di accumuli si parla, la gente compra eccome. E le produzioni non stanno piu' crescendo come si crede (picco dell'oro, l'ho ripetuto ad uffa che gli aumenti di produzioni di questi mesi/anni, dopo il crollo, sono per lo piu' dovuti all'High Grading, lo sfruttamento, alla disperata per non fallire, delle vene migliori. Il tutto mentre le compagnie tagliano le "spese" ... e cioe' la ricerca di nuovvi siti e nuove vene da sfruttare quando la bonanza di questi anni sara' passata. ...

1 commento:

  1. Per chi vuole registrarsi, gratis il Gold Survey 2015 di Thompson Reuters GFMS (uno di quelli che chiamo "fonti ufficiali" insieme al WGC quando si parla di blogger vari che danno altri numeri)

    https://forms.thomsonreuters.com/GFMS/

    RispondiElimina