Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 25 ottobre 2015

CDC: In Islanda appena condannati 26 banchieri ad un totale di 74 anni di galera


In forte contrasto con il record per il basso numero di azioni penali contro amministratori delegati e dirigenti finanziari di alto livello negli Stati Uniti, l'Islanda ha appena condannato 26 banchieri ad un totale di 74 anni di carcere. 
La maggior parte di quelli condannati ha ricevuto pene detentive dai due ai cinque anni. Anche se in Islanda la pena massima per i crimini finanziari è di sei anni e sebbene le udienze siano ancora in corso, si sta valutando di estendere il massimo oltre i sei anni. (...) 

Vedi anche: 



S.P.Q.I, Sono Pazzi Questi Islandesi ... lo sanno tutti che il modo giusto, corretto, intelligente e normale di fare e' salvarli coi soldi dei contribuenti (o al massimo con quelli creati dal nulla dalle loro banche centrali). Eh! Qualcuno glielo dovrebbe andare a dire ... questi ce l'hanno nel cervello il ghiaccio!  /sarc

3 commenti:

  1. pena di morte come in iran, altro che chiacchiere e palloni, estensibile ai politici che li copropno e proteggono T.S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, adesso ... magari un po' di pece e piume :D

      Scherzi a parte, sono contrario alla pena di morte ... poi la applicherebbero per me e te ;o

      Elimina
  2. PRIMA HANNO SBATTUTO IN GALERA I BANCHIERI, ORA TUTTI GLI ISLANDESI VERRANNO PAGATI GRAZIE ALLA VENDITA DI UNA BANCA

    http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=15775


    .. beh, in realta' "solo" 200 euro a cittadino ... comunque sempre piu' simpatica, come cosa, che doverli PAGARE per SALVARE dei ladri delinquenti fuor di cotenna

    RispondiElimina