Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 30 ottobre 2015

Armstrong sulla "sovrappopolazione"


Domandano ad Armstrong se non pensa che siamo un po' troppini su questo pianeta
Anyone who has flown around the world and looks out the window, knows that there are vast areas where humankind does not exist. We actually occupy about 3% of the landmass which is 29% and 40% of that is just wilderness. If you took the 7.2 billion people and put them in a pile, it would not even fill the Grand Canyon. Indeed, if we took everyone who ever existed and threw them into the pile (106 billion), it still would not come close to filling it.

"Se hai viaggiato in aereo sai che ci sono vaste zone completamente disabitate ... se metti in una pila (come i cadaveri durante le guerre?) tutta l'umanita', non riempirebbe neanche il Grand Canyon ... "

Ma che razza di "ragionamento" sarebbe?!? va beh, un deficente. Su sta cosa un vero demente. E che abbia "il piu' grande database di serie storiche al mondo, e qui, e la, e su, e giu", e non consideri minimamente il problema risorse, beh, e' davvero tragicomico. Avra' una fede cieca nella "mano invisibile" di Adamo, la domanda creera' sempre l'offerta. Sara' per questo che in passato ci sono state tutte le carestie che sappiamo. Ah, si, certo, sara' astata colpa dei socialismi ... maddai!

Non ho parole. Come se le vaste distese di oceani, deserti di sabbia, deserti di ghiaccio fossero posti in cui vivere, coltivare ... ma come si fa a "ragionare" in questo modo? E poi parla della superficie del pianeta, se parlassimo allora, invece, del volume? Sai quanta gente ci starebbe anche solo nel nucleo infuocato del pianeta? Trilioni non lo riempirebbero! .. E se il pianeta fosse pieno di gente una sopra l'altra il cibo e l'acqua pioverebbero dal cielo? Incredibile che una persona intelligente arrivi a dire minchiate del genere. Ma se i deserti sono disabitati .. non sara' che una ragione c'e', caro Martin? Tipo che manca l'acqua e il cibo? ... Trantor, here we come (e non parlamo dell'energia che servirebbe per sostenere un Trantor).




6 commenti:

  1. Se è questo il livello di comprensione dei problemi mondiali, da parte di una persona colta, immagina cosa pensano gli altri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da restare a bocca aperta, vero? Incredibile. Che cazzone!

      "ho il piu' grande database di sempre" .... e non consideri PER NIENTE il problema delle risorse? Ma sei un pirla!

      Elimina
  2. Chi pensa che su questo pianeta siamo troppi dovrebbe semplicemente suicidarsi o farsi castrare.
    Coerenza, gente, coerenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O far fuori i coglioni come te ;)

      Guarda che a me non me frega niente, continuiamo cosi', a far finta che vada tutto bene e che problemi non ce ne siano: finira' in ancora piu' guerre e carestie. Tutto qui. Poi meravigliatevi.

      Elimina
  3. scusate, devo aver buttato via un pajo di commenti veri insieme allo spam, sorry

    RispondiElimina
  4. impressionante infografica animata dei flussi di migrazione verso l'Europa dal 2012 ad oggi

    http://www.zerohedge.com/news/2015-11-03/worst-refugee-crisis-world-war-ii-one-stunning-infographic

    RispondiElimina