Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

giovedì 17 settembre 2015

Jackson: Le compagnie minerarie sudafricane in oro e platino sono in una spirale


Un po' di analisi sulla situazione (pessima) delle compagnie minerarie sudafricane, prese fra i due fuochi di lavoratori e sindacati che chiedono salari più alti del 30-120% e prezzi bassi per il bullion che producono. 

Secondo questo sudafricano o si arriverà alla meccanizzazione spinta delle miniere (sempre più profonde e quindi anche calde) o l'industria e' fatta, finita, kaput a questi prezzi

E se i minatori diventano macchine sara' finalmente finito il terribile sfruttamento dei minatori (solo quelli che lavorano nelle miniere d'oro vengono sfruttati, quelli che producono ferro e alluminio, usati da tutti nelle proprie vite, comprese le anime candide, non lavorano in condizioni durissime /sarc), che saranno così finalmente lieti di dedicarsi alla lettura, ai figli e al tempo libero :)



Sprott - South Africa’s Platinum and Gold Mines Are in "Downward Spiral"
Andy Jackson, 17 Sep 2015

South Africa is a tough place to do business as a miner. Labor uprisings and tense relations between unions and mining companies are threatening mines’ long-term survival.

Mines may close or become mechanized in the years ahead, and production could drop substantially during this rough transition.

The “old way” of mining in South Africa will probably disappear, says Andy Jackson, an exploration geologist at Sprott Global Resource Investments Ltd.

He believes that many mines will shut down if they can’t replace workers with machines.

Around 8% of South Africa’s economy depends on mining.1 South Africa is the 6th largest gold-mining country in the world, producing around 165 tons in 2014.2 

It is also the world’s largest platinum producer, accounting for 78% of the world’s platinum production in 2013.3

Andy, originally from Zimbabwe, foresees for South Africa “an irregular and bitter downward spiral of both the mining industry and the country’s economy.”

Andy explains why he sees this decline in gold and platinum mining, and who may benefit:

The precious metals mining industry in South Africa is going from bad to worse. Political changes, low metals prices, and mines that are getting deeper and tougher to mine are slowly killing the gold sector.

The South African labor unions, in particular the dominant National Union of Mineworkers (NUM), have always demanded outrageous wage increases (30-120% in a 5-6% inflation environment) during annual negotiations. Employers, acting through the Chamber of Mines, would counter with an increase of around the inflation rate.

After a bunch of posturing from both sides, they would agree to increase wages to be even with inflation, plus a few percentage points. (...)



leggi tutto, compresa un'analisi su alcuni miners sudafricani QUI

2 commenti:

  1. solo quelli che lavorano nelle miniere d'oro vengono sfruttati, quelli che producono ferro e alluminio, usati da tutti nelle proprie vite, comprese le anime candide, non lavorano in condizioni durissime /sarc

    Tutti ladri, nessuno ladro, Craxi docet, complimenti per la filosofia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaah! ci contavo sul commento idiota del pirla di turno per poter spiegare meglio quando avessi avuto più tempo (ora): tutte le "anime belle" che se la prendono con l'oro (e i diamanti per esempio) da sempre "perché sfrutta il povero africano" (come fossero solo in africa le miniere, poi) una coca in barattolo (alluminio e plastica) non se la sono bevuta mai? Non hanno rame e acciaio nei muri di casa? Le loro auto/treni sono fatti di cartone e vanno a scoregge? E allora, per favore, cerchiamo di ragionare e non sparare cazzate! Grazie.

      PS: ovvio (ma sicuramente no, infatti mi vedo costretto a specificarlo) che sfruttare i bambini in miniera e' roba da delinquenti, da galera a vita, che anche sfruttare i minatori in generale e' ingiusto e per il lavoro che fanno DEVONO essere pagati di più, io sono d'accordissimo su questo. Pagare i metalli il prezzo che vengono pagati oro a puro ladrocinio (anche bazza, dato come il sistema nel suo complesso e' marcio) .. e c'e' pero' da considerare che se sostituisci la gente con macchine poi la gente magari si troverà a rimpiangere un lavoro che ha perso, vi pare? .. popoli sempre più inutili, possono fare tutto (o moltissimo) le macchine. E la gente poi che fa? aspetta i QE dall'elicottero per campare? Mah!

      Elimina