Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 9 settembre 2015

Durden: Qualcosa si e' appena spezzato al Comex (almeno per un giorno)


Sono arrivati anche i Tylers, con un post ora in evidenza, sulla situazione anomala al Comex. Hanno messo su un po' di ottime grafiche, fra cui quella qui sopra in cui vedete che di oro in effetti ce n'e' (linea oro), e neanche poco in effetti, siamo sui 7 milioni di once (circa 218 tonnellate.. comunque roba da ridere rispetto alle quantita' che sarebbero in giro per le vaults londinesi, anche se forse con diversi proprietari in contemporanea) anche se solo quello "registered" e' disponibile per la consegna contro futures ed e' quello che e' ora ai livelli più bassi da sempre (o almeno da quando il grafico inizia, 20 anni fa)




Il dettaglio delle once disponibili alla consegna (e comunque questo e' un mese in cui non si effettuano consegne mi pare) mostra che siamo sulle 200.000 once (circa 6 tonnellate e 200 chili) .. poca roba davvero in effetti per uno dei maggiori mercati al mondo, almeno teoricamente. 


And while we know what caused this epic surge in potential claims on gold - namely the relentless outflow in registered gold - what we don't know is whether this is a systemic event, one which threatens the next Comex gold delivery request with an "insufficient product" response, and a potential default, or simply a one day abnormality
What we do know is that, if only for one day, something at the Comex has snapped.  
We will keep a close eye on today's Comex update to see if JPM reverse this "adjustment" and adds at least a few more tons of deliverable gold to its vault, and if not, perhaps a phone call or two may be in order.
Appunto, magari domani una bullion bank a caso, magari JPM, cambia il cartellino a tot mila once, da eligible a resistere, e fine della storia. 

15 commenti:

  1. he :) Barrai:

    franco svizzero a 1.15 - 1.20 per fine anno...e oro in caduta libera....potrebbe arrivare a sfondare la barriera dei 1000 dollari sempre nei prossimi tre mesi...per non parlare della corona nkrvegese sempre piu' malridotta....insomma oltre alle valute dei paesi emergenti...fanculo anche ai beni rifugio...

    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.it/2015/09/fanculo-ai-beni-rifugio.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barrai, Barrai .. a quanto diceva che sarebbe stato il FTSE MIB per fine anno? 40.000 per l'estate 2016? Com'era? ... no, probabile che abbia ragione ora .. e' solo che uno che fa tanto le pulci agli altri (al povero Funny, l'ha massacrato :) ) poi deve essere impeccabile.. o no?

      Elimina
    2. Aldo - Barrai e Funny, due elementi da seguire x divertirsi un po. Tutti e due scappati in svizzera, tutti e due a cercare mercati nuovi x i loro investitori ( ora è l' Iran x Barrai e il Montenegro x il Funny).
      Io li seguo e devo ammettere che mi stupisco sempre quando mi trovo a pensare chi potrebbero essere mai i loro clienti... :-)

      Elimina
    3. Beh .. a scazzare sono bravissimo da solo, senza pagare 1000 euro l'anno per farlo :)

      Elimina
  2. Caro er, lascia perdere Barrai, il suo blog è qualcosa di ridicolo e alquanto fuorviante. Non ne becca neanche mezzo se non a mercato già chiuso..... ridicolo!
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va beh, tutti sbagliamo, io sono pienamente nella lista per esempio :) ... e' che col suo sboroneggiare se le chiama. Comunque e' buffo, a leggerlo pare sempre che il suo mitico portafoglio non ne sbaglia una .. beato lui e i suoi contributori ;)

      Elimina
  3. Jesse cita Tacito:

    “Crime, once exposed, has no refuge but in audacity.”
    Tacitus, Annals

    Il crimine, una volta smascherato, non ha altro rifugio che l'audacia

    http://jessescrossroadscafe.blogspot.it/2015/09/gold-daily-and-silver-weekly-charts_9.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed:+JessesCafeAmericain+(Jesse's+Café+Américain)

    .. e aggiorna ancora i dati: dovremmo essere a

    Registered (deliverable) gold has fallen to 185,314 troy ounces, a low we have not seen I believe in since before the year 2000. On a handwave calculation pending the final numbers early tomorrow, I would think that the ratio of paper claim to actual deliverable gold at price is now at an unprecedented about 225:1.

    Tutta scena per il FOMC della settimana prossima? Jesse dice che 0,25 punti non romperanno il mercato... e' già' rotto di suo. E la Fed vuole qualcosa da rigiocarsi al prossimo giro di massacri (uno 0,25 da tagliare)

    Son sempre più' disperati, anche secondo Jesse, ma anche arroganti e sbruffoni nel raddoppiare le puntate, cosa che secondo lui sarebbe una regola capitale non fare mai.

    e si, e' li che sbatte la testa sul tavolo:

    Ok, Jesse, but the price just went lower, and I'm confused, angry, and depressed (head hits table, clunk).

    Tutto finira' in vacca comunque prima o poi, come tutti gli altri pool dell'oro precedenti. Pazienza. Tanta pazienza.

    RispondiElimina
  4. No Er.... se cominci a postare Barrai ti depenno per sempre.... Domani ovviamente ti dirà come avrà investito oggi... ma dai... Non è affidabile assolutamente, e dubito che qualcuno sensato di mente abbia il coraggio di affidargli i propri risparmi.... è uno che se la canta e la suona da solo.... comunque sull'oro ha ragione QUESTA VOLTA,....si cerca di portarlo sotto i 1000 dopodiché ci sarà il baratro... ovviamente questo è quello che vuole la politica mondiale (quella che conta), e noi non possiamo fare altro che accodarci.... Sono d'accordo che il suo valore reale sia ben diverso dall'attuale, ma non possiamo combattere contro i mulini a vento, alla lunga, ma molto alla munga potrebbe essere un investimento vincente, ma adesso è prematuro anche solo pensarci.
    Saluti
    Mario da Roma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dr. Draghi, sempre un piacere averla nel mio salottino :)

      "si cerca di portarlo sotto i 1000 dopodiché ci sarà il baratro"

      nel senso che falliranno tutti i miners e non se ne troverà' un'oncia in vendita ? ;)

      Elimina
  5. Mario da Roma è quel fantomatico personaggio che ci avrebbe spiegato i motivi per cui i metalli rimarranno bassi per decadi?
    Non l'ha ancora fatto poichè il discorso è estremamente lungo e gli serve tempo prima di scriverlo tutto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D ... si, proprio lui .. ha i doc segreti delle banche con le previsioni di prezzo sino al 2050 (zero dal 2020 in poi) : ) ...

      Elimina
  6. La Banca d'Italia possiede 2400 tonnellate; loro, che sono il piu' grande mercato dell'occidente ne possiedono 6!
    Praticamente sono un cadavere ambulante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, la BdI solo circa la meta' le possiede davvero (a Roma, nella "sagrestia"). Sull'altra meta' ... io le do per perse (sarebbero in gran parte alla Fed di NY)

      Piu' che sui possessi delle banche centrali punterei l'occhio sulle produzioni annuali visto che in gran parte, immagino, sara' oro nuovo quello che passa per questi mercati (anche se non e' detto): siamo ora sulle 3000 tonnellate annue. 6 e' veramente pochino. Pero' considerate tutto l'oro "eligible" .. non e' detto che verra' rigirato in registered ma dovrebbe sempre essere li nelle vaults del comex ... per ora i prezzi non sembrano indicare assolutamente nessuno dei problemi evidenziati da Jesse/Tylers. Vedremo.

      PS: il più grande mercato dell'occidente e' sempre stato Londra

      Elimina
  7. Caro dicevano così anche del petrolio.... invece siamo abbondantemente sotto i 100 usd e non mi meraviglierei di vederlo a 20 nei prossimi anni.... mentre l'offerta aumenta costantemente....
    PS: mi piacerebbe molto chiacchierare con voi ma ho sempre poco tempo, e quello libero lo utilizzo per divertimento e/o vari hobbies.
    Ma a proposito, esiste qui una chat o forum? Così si potrebbe dialogare con più semplicità?

    Saluti a tutti
    Mario da Roma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti che il petrolio possa scendere a 20 ora lo dice anche GS, nel suo worst case scenario. In generale parla di sovrapproduzione anche nel 2016 (ma come cazzo fanno a sopravvivere le compagnie dello shale? mistero. Anzi no: ZIRP)

      una chat? dovrei vedere se ne esiste una per blogger, non so, non credo (se qualcuno ne sa qualcosa)

      PS: Si vede che tutti questi report di domanda alle stelle per Ag e Au sono FALSI visto che anche oggi sono partiti i martellamenti. GDX, GDXJ, e compagnie minerarie in Au e Ag ai minimi storici del secolo almeno se non di sempre.

      Io dico che siamo nel mondo del fantastico .. e che fra 5-10 anni ce lo sogneremo di vedere metalli preziosi a sto prezzi e petrolio a 20. Time will tell. Non e' impossibile che il sistema e il complesso dei miners sia così' resiliente da tenere i prezzi così bassi per anni ed anni... chissà! U sa sol Dio

      Elimina