Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

giovedì 1 ottobre 2015

Bloomberg: La prossima mossa di Glencore sara' ipotecare le proprie produzioni future di oro e argento. Un miliardo per il 10% delle sue produzioni aurifere (e JP Morgan gongola)




Glencore Plc is seeking to raise more than $1 billion by selling future production of gold and silver as it works to stave off criticism over its debt load, according to two people familiar with the situation.  
The company wants to raise money in a so-called precious metals streaming deal linked to some of its mines in South America, according to the people, who asked to not be identified because the talks with potential buyers are private. 
The transaction is part of Glencore’s broader restructuring to reduce its $30 billion debt pile by about a third and bolster its finances to withstand a continuing slide in commodities.

Con 30 miliardi di dollari di debiti e sotto la pressione che sapete, il colosso minerario generalista ha bisogno di tirare su in fretta una decina di miliardini e sta pensando anche di ipotecarsi (qualcosa tipo il classico hedging dei miners) le produzioni future di oro e argento delle sue miniere: in questo modo spera di tirar su un miliardino di dollari.

The company produced 35 million ounces of silver last year and 955,000 ounces of gold from mines in South America, Kazakhstan and Australia.

Goldcore produce 35 milioni di once d'argento quasi 1 milione di once d'oro dalle sue miniere, per lo più in Sud America, Kazakistan e Australia.

I principali interessanti all'acquisto in anticipo delle produzioni potrebbero essere  streaming companies come SilverWheaton ma anche altre Co. come Franco Nevada Corp. 

Some of the world’s biggest mining companies including Barrick Gold Corp. and Brazil’s Vale SA have sought the sales to increase cash as commodity prices slump.

Gia' Barrick, il primo produttore mondiale d'oro, anche lei piuttosto sommersa dai debiti, e il miner generalista brasiliano Vale avrebbero cercato di prevedere le loro produzioni.

Glencore could raise $1 billion to $1.5 billion by selling 10 percent of its gold output through streaming deals, Macquarie Group Ltd. said in a report Tuesday. 
That means there’s “substantial scope” to conclude more of the transactions, the bank said. JPMorgan Chase & Co. analysts wrote in a note to clients on Wednesday that it sees the company being able to raise more than $1 billion.

Glencore potrebbe tirare su 1 miliardino prevedendo preSvendendo anche solo il 10% della sua produzione aurea .. per questo, una banca a caso, JP Morgan, consiglia di venderne Svenderne di più'.

Comunque non una bella news per i prezzi perché questo probabilmente implicherà che i prezzi a cui svendono ora saranno grossomodo quelli depressi di questi mesi. 

leggi tutto su Bloomberg

1 commento:

  1. beh, sti qui hanno evidentemente cagato fuori dal bulacco,

    in dimensione,
    in tipo di strumenti e attivita finanziarie (trading e chissa che altro)
    e nell'affidare i propri testicoli alle amorevoli cure di banchieri e "mercati" da loro controllati

    ora i banchieri strizzano, i governi/banche centrali (2 differenti trademark dello stesso potere)
    si "assicurano" un po' di metallo a prezzi di saldo per i prossimi mesi/anni per continuare ancora un po' il circo FIAT

    e con i cinesi possibili "cavalieri bianchi" (o meglio gialli) ad avvoltoiarsi sulle minere riciclando un po' di Tbond targati zioSam

    in ultima analisi un requiem per ambiente (devastato dal mining)
    e popolazioni abitanti nei territori coinvolti
    popolazioni essenzialmente espropriate del valore,
    e mollate con colline devastate, buchi, inquinamento e enormi vasche percolanti cianuro

    SIPARIO

    RispondiElimina