Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 30 agosto 2015

ENI: Scoperto giacimento di gas in Egitto "di rilevanza mondiale"


Wow! Ma quale picco di questo, di quello e di 'sta minchia! Vedi qua:

Sole 24 Ore - Eni: scoperto giacimento di gas «di rilevanza mondiale» al largo dell’Egitto30 agosto 2015 
«il giacimento supergiant presenta un potenziale di risorse fino a 850 miliardi di metri cubi di gas in posto (5,5 miliardi di barili di olio equivalente) e un'estensione di circa 100 chilometri quadrati. Zohr rappresenta la più grande scoperta di gas mai effettuata in Egitto e nel mar Mediterraneo e può diventare una delle maggiori scoperte di gas a livello mondiale.  
Questo successo esplorativo offrirà un contributo fondamentale nel soddisfare la domanda egiziana di gas naturale per decenni. Eni svolgerà nell'immediato le attività di delineazione del giacimento per assicurare lo sviluppo accelerato della scoperta che sfrutti al meglio le infrastrutture già esistenti, a mare e a terra.  
Il pozzo Zohr 1X, che è stato perforato a 4.131 metri di profondità complessiva, ha incontrato circa 630 metri di colonna di idrocarburi in una sequenza carbonatica di età Miocenica con ottime proprietà della roccia serbatoio».

Ah ... e' a mare ... ah, e' a piu' di 4 kilometri di profondita'.... pero' almeno ha delle dimensioni bibliche :) ... 850 miliardi di metri cubi di gas !!! Altro che picchi! .... bastano per .... ehm, in tutta la sua vita questo giacimento produrrà abbastanza per soddisfare solo 3 mesi di consumo planetario di gas visto che se ne consumano circa 3.300 miliardi di metri cubi l'anno.

Cosi' raga, giusto per mettere, banalmente, i puntini sulle i, perché gia' immagino i toni trionfalistici di quelli che "i picchi delle risorse sono una teoria, e pure sbagliata".  Sia chiaro: meglio averne di più che di meno, ma non gongoliamoci troppo in illusioni di magnifiche sorti e progressive, ecco. 

Comunque buone notizie per le azioni ENI, immagino, visto le martellate che le compagnie petrolifere stanno prendendo in questi giorni. Che tempismo questa news, eh!?

4 commenti:

  1. ah, vedi che non solo il solo:

    ENI: grande scoperta di gas in Egitto?
    Posted by Ugo Bardi, domenica 30 agosto 2015
    http://ugobardi.blogspot.it/2015/08/eni-grande-scoperta-di-gas-in-egitto.html

    RispondiElimina
  2. Piazza Affari in rialzo sospinta da Eni, bene anche Saipem
    Inviato da Titta Ferraro il Lun, 31/08/2015 - 09:16

    Primi scorci dell'ultima seduta di agosto con quotazioni in rialzo per Piazza Affari. Dopo un avvio in lieve calo, l'indice Ftse Mib si è subito portato in positivo e segna un +0,43% a 22.089,07 punti, unica Borsa Ue in rialzo. A fare la voce grossa è Eni (+3,74% a 14,95 euro) che beneficia dell'effetto della maxi-scoperta in Egitto, un giacimento supergiant che presenta un potenziale di risorse fino a 850 miliardi di metri cubi di gas in posto (5,5 miliardi di barili di olio equivalente) e un'estensione di circa 100 chilometri quadrati. L'effetto Eni trascina anche Saipem che sale del 2%.

    http://www.finanzaonline.com/notizie/piazza-affari-in-rialzo-sospinta-da-eni-bene-anche-saipem-475297


    MA VA? CHI L'AVREBBE MAI SOSPETTATO?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Egitto, scoperto un grande giacimento di gas. Ed anche un'improvvisa necessità di esportargli democrazia
      (da arsenalekappa - Danilo Petrelli)

      Elimina
  3. e a margine della scoperta d'Egitto,
    il secolo xix di oggi menzionava gli altri giacimenti della zona
    tra cui il famoso Leviathan....

    diceva "Leviathan conteso da Libano e Israele - Il Leviathan è il piu grande giacimento di gas e petrolio del Mediterraneo (finora): 96 miliardi m3 gas, e 850 milioni di barili petrolio. Scoperto nel 2009: è conteso da Israele, Libano, Turchia"

    proprio cosi

    Israele, Libano e Turchia

    ....

    peccato che sto cazzo di leviatan stia nelle acque territoriali di GAZA
    http://www.globalresearch.ca/war-and-natural-gas-the-israeli-invasion-and-gaza-s-offshore-gas-fields/11680

    sti sacchi di merda.
    (giornalisti o israeliani?.... fate voi)

    http://www.globalresearch.ca/war-and-natural-gas-the-israeli-invasion-and-gaza-s-offshore-gas-fields/11680

    RispondiElimina