Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 7 agosto 2015

Brandt: Anche se oro e argento stessero per arrivare ai minini finali non c'è ragione di essere rialzisti, potrebbero volerci mesi o anche anni sino a che il bottom si sia formato

7.20.Gold_W_1999 bottom



Brandt.com: Even if Gold and Silver are driving to the final low, so what? It still is no reason to be long.
It could take many months — or even years — for the precious metals to form a bottom
Posted by PeterLBrandt on July 20th, 2015

I am on record as stating my opinion that the current down thrust in Gold, Silver and Platinum is likely to be the final leg down in their respective bear trends. If you inappropriately still own precious metals from higher prices, please do not take comfort from my belief we are headed for a low.

There is a huge difference between the end of a bear market and a bottom

Even if the precious metals find a final low, you could grow old and die before the next bull trend bails you out.
Let’s look at history.

The bottom in Gold following the 1974-1976 bear trend required 14 months to bottom. There was no reason to be a bottom picker during this bear trend.

7.20.Gold_W_1976 bottom

The bottom in Gold following the 1980-1999 bear trend required more than five years to bottom. There was no urgency to pick the bottom of this 19-year bear trend.

7.20.Gold_W_1999 bottom

Bottoms require time, especially in raw material commodities. SELDOM do raw materials create “V”-extended lows. Take a look at the current Gold chart. What possible reason is there to become a Gold bull even if a low might be near? Answer — ABSOLUTELY NO REASON!

7.20.Gold_M

Based on history, there is even less urgency to be an owner of Silver. It required 20 years for Silver to bottom after the 1979/1980 bull market, finally completing its bottom in 2005. I remember this well — I became a major bull in Silver in late 2005 based on classical charting principles.

7.20.SI_Q

When I think about Gold and Silver entering the final stages of their bear trends, my frame of reference is short covering, not trying to pick a bottom as a buyer. Even if the precious metal markets are in their final down thrust, it could be many months or even years before it is time to seriously become a bull again.

6 commenti:

  1. vero

    d'altra parte vero per qualsiasi mercato, in qualsiasi momento
    ad esempio, la bolla obbligazionaria globale, e' da mo che dovrebbe scoppiare, e non scoppia
    abbiamo un altro bell'esempio di top pluriennale

    Mario di roma aveva detto piuttosto precisamente che l'oro sarebbe andato a mille
    sto qui dice un lapalissiano "potrebbe"
    grazialcaz

    dello stesso tenore, visto che le banche "potrebbero" ciularsi il tuo saldo col bailin,
    meglio levarli

    il "potrebbe" e' vero per definizione
    se ha il merito di renderci prudenti,
    non ci da alcuna informazione operativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Foooorse, rispetto ai minimi storici degli anni '80 e '90 nei metalli preziosi, oggi c'è qualche piiiicola differenza. Per dirne alcune:

      - negli anni '80 erano solo pochi occidentali a speculare e comprare metalli, oggi, ehm ehm, miliardi e miliardi di persone che allora erano escluse

      - negli anni '80 non mi pare che così tanti paesi fossero indebitati sino al collo

      - negli anni '80 non mi pare che si fosse ai picchi storici delle risorse, oro incluso

      - negli anni '80 non mi pare che tutti i più grossi paesi dell'occidente facessero a gara a chi stampava più trilioni

      ecc...

      così eh, per dire.. per far riflettere un attimo sui fondamentali di allora e di oggi

      Elimina
  2. https://www.silverinstitute.org/site/supply-demand/silver-production/
    dice che la produzione totale di argento per tutto il 2014 ammonta a
    877,5 milioni di once

    a 15$/oncia fa 13,1625 miliardi $
    13 miliarducoli, una scureggia, nel mondo della finanza

    quanto ci vuole, per comprarsi l'intera produzione annua di argento?

    mettiamo che 90 milioni di cittadini, circa l'1,3% di tutta la popolazione mondiale (circa 7 miliardi) investa 150 dollari per comprarsi 10 once a testa, e vadano lunedi a fare un bancomat di 150 dollari,
    e si dirigano al piu vicino numismatico per ordinare 10 oncette

    in alternativa di puo pensare a "solo" 9 milioni di persone che abbiano 1500 dollari da "investire" per prendersene 100, di oncette, a testa

    ovviamente il gioco si ferma molto prima che tutti abbiano convertito la cartastraccia in metallo

    salta il comex, salta londra, cina e russia devono uscire allo scoperto, saltano le valute
    RESET

    questa e' l'UNICA rivoluzione POSSIBILE, e sfrutta il piu vulnerabile punto debole della dittatura finanziaria mondiale
    (e spiega anche molto bene perche' i "mercati" dei preziosi sono STRETTISSIMAMENTE controllati con leve arrivate almeno a 1:120 (al comex))

    fine dei discorsi, della politica, delle analisi, di tutto
    basta
    le chiacchere stanno a zero

    chi vuole CAMBIARE IL MONDO lo puo fare IMMEDIATAMENTE,
    pacificamente, legalmente, scalabilmente (dal comprarsi una 500lire a 4 euri, al prendersi un migliaio+ di once se di euri a rischio nel conto corrente a finanziare i tuoi aguzzini ne hai qualche decina di migliaia)


    questa e' la vera partita sull'argento
    chi se ne fotte dei prezzi tarocchi del comex

    RispondiElimina
  3. Concordo con l'analisi, sicuramente l'oro e l'argento saliranno moltissimo nel futuro, ma nell'immediato può scendere ancora e soprattutto rimanere basso per anni. Se è già successo è facile che succeda nuovamente.
    Sono decisamente interessato al fatto che salga in fretta e spero lo faccia in fretta.

    Ma quando vedo i grafici storici e la mancanza di fiducia in questo metallo e nelle commodities, temo che ci vorrà davvero tanto tempo.
    Inoltre il rapporto DJ/GOLD è a 16 in salita, ha già fatto un minimo di 7. In altre parole il mercato finanziario sta crescendo troppo o è ancora attrattivo, mentre l'oro scende dal 2011 in dollari.

    Perché i grossi investitori dovrebbero lasciare i loro soldi in un bene che non da cedole ne dividendi? Senza capital gain è inutile. L'idea corretta di di bene di rifugio è stata distrutta a tavolino con i continui crolli, volutamente repentini per creare panico.

    Finché la finanza pur zoppicando continuerà a dare l'illusione di crescita l'oro sarà snobbato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, il DOW mi pare che si stia ingobbendo, piuttosto e anzichennò, ultimamente ... io ricordo ancora Armstrong che dava un crollo per il 2015.75 (primi di ottobre) ... chissà, magari oro e argento potrebbero tornare a luccicare prima del previsto .. magari anche solo agli occhi di chi ce li ha invece che avere azioni.

      Chissà.

      Come diceva Long John bastano 13 miliarducoli dimmerda per far fuori tutta la produzione (al picco storico o dintorni) d'argento mondiale annuale. Chi se ne frega dei "big money", dei grossi investitori, e cazzi vari, basterebbe raddoppiare il numero mondiale di metallari per dargli una bella botta dal lato domanda. .Poi che se la raccontino quanto gli pare col prezzo del comex.

      io dico che in grecia, puerto rico, venezuela, ecc. (e prossimamente?) un sacco di gente non disprezzerebbe averci pensato ai metalli.

      Piuttosto, se uno vuole "speculare" e far bei soldi,se uno vuole yield, mi pare che ci siano abbondanti possibilità nei miners per un raddoppio almeno in relativamente poco tempo (mesi? 1-2 anni?)

      Elimina
  4. Si nel futuro ci sara' natale tutti i giorni e l'oro e l'argento andranno alle stelle, intanto da quattro o cinque anni a sta parte una sberla da finimondo...e se parliamo di rivendibilita' ce' da ridere fino a domattina, anche facendo riferimento ad argento con valore numismatico e a tiratura limitata che per fartelo ricompare devi tirarglielo dietro al -50%... a confronto comprasri le azioni di una bnca non quotata vi fa perdere di meno....che ci fai coi metalli quando non te li compra nessuno...li mangi? spalmi il maple con la marmellata?

    RispondiElimina