Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

giovedì 16 luglio 2015

Wall Street Journal: BHP Billiton, svalutazione da 2 miliardi negli USA

 
Grafica sulle entrate di BHP Billiton nel 2010 per commodity tratta da Macrobusiness



Milano Finanza (Wall Street Journal)- BHP Billiton, svalutazione da 2 miliardi negli Usa
di Rhiannon Hoyle – traduzione di Giorgia Crespi

Dopo che il potenziamento di un importante giacimento di gas in Texas si è dimostrato più complesso e costoso del previsto, BHP Billiton prevede di svalutare la propria attività petrolifera negli Stati Uniti di circa 2 miliardi di dollari al netto degli effetti fiscali. Si tratta di un altro insuccesso per l’investimento nel settore energia di BHP, che ha affrontato ripetute svalutazioni e le quotazioni basse, ma da cui è diventata sempre più dipendente per ricavi e utili.

leggi tutto su Milano Finanza


BHP Billiton è anche fra i primi produttori mondiali d'argento (vedere la tabella QUI).

Nessun commento:

Posta un commento