Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 14 giugno 2015

I sauditi bombardano San'a, patrimonio dell'umanità

La sentiremo, questa, nei tg mainstream della sera?


beh, vedi, sarà stato un caso .. "c'è stata un'esplosione ..", ecco tutto. Sarà stata una bombola di gas casalinga collegata male .. tutte fantasie dei Tylers di Zero Hedge (psyop russo!) ... se decapita gente ISIS è un orrore, se lo fanno i sauditi non lo vieni neanche a sapere (sono amiconi degli americani sin dai tempi di Roosevelt), immagino che anche questa news sarà passata di corsa, se la taceranno proprio di pacca.

Io impiccherei chiunque distrugge monumenti del passato di questo livello... ma per i nostri media pare che la cosa sia degna di essere resa pubblica (incitando ad un giusto odio) solo se a farlo sono i nemici del Pentagono (almeno, gli ex-"amici" o ex-alleati, quelli che si sono allargati troppo rispetto al ruolo che il pentagono aveva in testa per loro).

Nessun commento:

Posta un commento