Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 28 giugno 2015

Andamento storico dei possessi d'oro Statunitensi

Jesse ci fa notare come al solo SGE, l'exchange d'oro fisico di Shanghai (Cina) è stato ritirato negli ultimi 7 anni tanto metallo giallo ...

 

.. da eguagliare tutte le riserve auree degli Stati Uniti (o della Federal Reserve per essere più precisi, che forse non è la stessa cosaa visto che la Fed è una società per azioni)


La cosa più interessante però - per chi sa già bene come questo processo di accumulo cinese sia in atto da anni - mi pare il grafico dell'andamento dei possessi d'oro della Fed nel tempo. Nei primi anni del sistema di Bretton Woods (1944-1971) fra Fort Knox e sotterranei della Fed di NY gli americani sono arrivati ad avere la bellezza di 22.000 tonnellate d'oro, ben più del doppio, quasi il triplo in effetti, delle riserve che gli USA avrebbero da qualche decennio a questa parte.

Sull'oro della Fed appunto qui una serie di articoli di Koos Jansen che meriterebbero di essere tradotti ... per esempio, quanto dell'oro della Fed negli anni '30 era fatto da monete d'oro tolte dalla circolazione dall'Ordine Esecutivo di F.D. Roosevelt nel 1933?
BullionStar - Where Did The Gold In Fort Knox Come From? Part One
Posted on 3 Mar 2015 by Koos Jansen

Nessun commento:

Posta un commento