Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 27 aprile 2015

La Non-Pax Americana. WSJ sulle Foreign Legions

Giusto per essere sicuro di farmi oscurare il sito vi cito queste info prese da quel covo di comunisti che è il Wall Street Journal:


La mappa evidenzia i paesi in cui sono operative le Operazioni Speciali dell'Esercito degli Stati Uniti. Che è? Praticamente (per risparmiare ;) ) mandano piccoli gruppi di addestratori ..
These days, the sun never sets on America’s special-operations forces. Over the past year, they have landed in 81 countries, most of them training local commandos to fight so American troops don’t have to. (...)
Le Forze di Operazione Speciali o Forze Speciali d'Operazione o come preferite, in pratica addestrano commandos locali per far fare a loro quello che le truppe americano possono così risparmiarsi.

Ca c'èst geniàl, n'est pas? Ge- ni- al !
President Barack Obama, as part of his plan to shrink U.S. reliance on traditional warfare, has promised to piece together a web of such alliances from South Asia to the Sahel. Faced with mobile enemies working independently of foreign governments, the U.S. military has scattered small, nimble teams in many places, rather than just maintaining large forces in a few.
Quel comunistaccio di Obbà starebbe così cercando di abbassare la dipendenza dalle guerre del sistema produttivo degli Stati Uniti .. quello che non hanno "esternalizzato" in Asia e dintorni ..

PS: Stupisco che non siano in rosso anche Siria e Libia, per dire ... che siano in rosso Italia, Francia, Germania ecc invece è tutt'un dire.

Comuque queste info sono inattendibili, sono del WSJ.

Nessun commento:

Posta un commento