Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

sabato 25 aprile 2015

70 anni di pace in Italia: baciamoci i gomiti

Festeggiamo la Liberazione, soprattutto la Liberazione dalla Guerra (quella vera a propria, quella mediatica non è mai finita) e rendiamoci conto di quanto siamo stati fortunati a vivere in questo periodo, specie chi è nato 60-70 anni fa e non dovrà probabilmente fare seriamente i conti con l'espansione del debito degli ultimi 40 anni.

PS: come venivano chiamati i partigiani dal potere costituito nazi-fascista? Terroristi? Vi volevo solo far notare come questo termine è assolutamente relativo e in mano a chi ha il potere e i mezzi di comunicazione


.. oggi sono molto più soft, non te lo dicono così chiaramente in faccia

PPS: solo i nazisti hanno compiuto eccidi? Leggetevi questa pagina di Wiki, è molto educativa, dai crimini del contingente italiano in Cina nella guerra contro i Boxer ribelli (!) ..
Durante la ribellione dei Boxer il contingente italiano prese parte, con gli altri contingenti, a stragi, a saccheggi, a incendi di interi abitati, alla decapitazione pubblica di Boxer o presunti tali.

La stessa relazione ufficiale del Ministero per la Guerra non nascondeva, per esempio, che dalla spedizione su Baoding («una delle più gravi rappresaglie compiute dagli alleati sulla popolazione cinese») e dalla conseguente occupazione della banca e la confisca del suo intero deposito, agli italiani toccò, come quota del bottino, la cifra di 26.000 dollari.
(in dollari Morgan e Liberty? Er)
.. ai crimini, fascisti e non, in Libia (l'abbiamo invasa per la prima volta nel 1911) e Corno d'Africa (ricordo una foto di soldati italiani che giocavano a calcio con la testa di etiope ma in rete non l'ho trovata) in Jugoslavia, Grecia e Russia. Poi, per carità, vi ricordo anche questa pagina Wiki.

La Guerra è sempre un distillato di merda pura, indipendentemente da chi la fa... anche se chi resiste al potere dominante ha sempre la mia simpatia e appunto, se resiste vuol dire che ha subito dei sopprusi e sta solo rispondendo ad un'aggressione. Nel caso italiano la mia simpatia è per i partigiani (terroristi) anche se nella mia famiglia Duilio è seppellito in Africa e di Vittorio in Russia non si è mai più saputo nulla... prima di loro un mio bisnonno padovano è crepato sul Carso, insieme ad altri miei parenti forlivesi, lasciando orfane e in miseria le sue figlie .. al di la delle ideologie date in pasto al popolo bue ricordo che le guerre sono sempre funzionali all'arricchimento di poche elite (che controllano direttamente o indirettamente i media), quindi fanculo! Se le combattano loro.

Nessun commento:

Posta un commento